Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 25 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Come un angelo custode aiutava Santa Veronica Giuliani nei suoi compiti

ST VERONICA GIULIANI

Randy OHC | CC BY 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 02/10/18

Veronica aveva un rapporto speciale con il suo angelo custode, che spesso l'aiutava in cucina

I cattolici credono che Dio assegni a ogni persona un angelo custode, una guida spirituale invisibile che ci accompagna per tutta la nostra vita. Possiamo non essere in grado di vederlo, ma la sua presenza viene sentita spesso, e i suoi stimoli interiori possono guidarci sulla via della virtù.

Santa Veronica Guiliani era ben consapevole del suo angelo custode, conversava ogni giorno con lui e lo vedeva spesso. Perfino la sua madrina vide l’angelo custode di Veronica quando questa ricevette il sacramento della Confermazione a sette anni.

È anche scritto che Santa Veronica veniva protetta dagli assalti del diavolo dal suo angelo custode, e visto che era spesso attaccata da un demonio la Vergine Maria le inviò un altro angelo per difenderla.




Leggi anche:
Così l’Angelo Custode consolava Padre Pio dopo la sentenza del Sant’Uffizio

Veronica sperimentò anche numerose visioni mistiche dell’Inferno. In ciascuna di esse era accompagnata dal suo angelo custode, che agiva come guida e protettore.

L’aiuto del suo angelo custode non si dispiegava solo in occasione di questi eventi soprannaturali straordinari, perché Veronica veniva aiutata anche in compiti più semplici. In convento riceveva l’aiuto dell’angelo custode mentre era in cucina, venendo assistita nei compiti di base della cucina e del lavaggio dei piatti.

Veronica aveva un amore profondo e costante per Dio, e si avvicinò sempre di più a Lui nella preghiera. Questo aprì la strada a innumerevoli grazie, inclusa la capacità di vedere il suo angelo. Era un grandissimo dono, che mirava alla sua santificazione.

I tanti incontri di Veronica con il suo angelo custode sono per noi un promemoria del fatto che il nostro angelo è sempre con noi in ogni momento, anche in questo. Forse non lo vediamo, ma è lì e vuole aiutarci.

A volte tutto quello che dobbiamo fare è chiedere con una salda fiducia nel potere di Dio. Forse non ci aiuterà a lavare i piatti o a mettere a letto i bambini, ma è lì come guida spirituale, pronto ad aiutarci a seguire la volontà divina.

Tags:
angelisanti e beati
Top 10
See More