Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconFor Her
line break icon

Beatrice Venezi: quanta fede nella più giovane direttrice d’orchestra d’Italia!

BEATRICE VENEZI

Instagram I Beatrice Venezi

Silvia Lucchetti - pubblicato il 29/09/18

La musica “leggera” a messa non mi aiuta a pregare

Beatrice non ha paura di andare controcorrente e senza mezze misure afferma che la musica che oggi, con le sue melodie moderne, accompagna la maggior parte delle celebrazioni eucaristiche non stimola la preghiera e non aiuta a mettersi in ascolto della Parola di Dio:

 «La verità? Faccio fatica ad essere “ispirata” quando a Messa trovo una musica troppo “leggera”, magari accompagnata da una chitarra. Se invece sento i canti più antichi, come quelli del gregoriano, o un canto accompagnato dall’organo, allora tutto cambia: per anelare a una dimensione che va oltre noi, dobbiamo avvertire che c’è una distinzione tra la vita terrena e la vita spirituale. Per migliorarci abbiamo bisogno di percepire il cielo e non solo la terra su cui poggiamo i piedi. Per chi ha fede, Dio è un essere speciale, un oltre di bellezza verso cui siamo in cammino» (Credere).

Quando ho bisogno di ritrovare me stessa rileggo “Il cammino” di san Josemaría Escrivá

Il profondo legame spirituale tra la giovane direttrice e San Josemaría Escrivá è nato quando Beatrice studiava a Milano, abitando presso le residenze universitarie della Fondazione Rui, nata su ispirazione del fondatore dell’Opus Dei.

«La società non ci consente più di essere troppo statici, anche lavorativamente dobbiamo continuare a spostarci e ci è chiesto sempre di più di sapere affrontare tante sfide contemporaneamente. Anche il cristiano, uomo di questo tempo, è sempre in partenza, non può restare fermo neanche volendo. Personalmente, dentro le mie continue partenze, ci sono dimensioni essenziali che mi accompagnano sempre. E la fede è tra queste “fedeli” compagne di viaggio. Quando ho bisogno di riflettere, di ritrovarmi, torno a leggere un testo che si intitola proprio Il cammino, di san Josemaría Escrivá de Balaguer, il fondatore dell’Opus Dei. Parla di carattere e di direzione, di vita interiore e soprannaturale, di fede e anche di allegria. Ci ritrovo le mie radici» (Ibidem)

Beatrice sulla scia dell’insegnamento del santo spagnolo crede fermamente nella possibilità di incontrare il Signore nel quotidiano della nostra vita lavorativa, oggi così convulsa ed impegnativa ma che la Chiesa deve spingerci a santificare.

«Possiamo vivere ogni momento della vita come un atto di fede. E il lavoro quotidiano può essere una strada importante per incontrare Dio e amare gli altri. Perciò la Chiesa, che ama i giovani, deve aiutarci a non dimenticare mai che la nostra quotidianità, da vivere con autenticità pur dentro ritmi vertiginosi, è il primo luogo in cui Dio ci viene incontro» (Credere).

Complimenti e auguri Beatrice! Parafrasando un verso della famosa poesia di Madre Teresa: “La vita è un inno… dirigilo!”


KIDS SMILING

Leggi anche:
La ricetta dell’allegria? Servire gli altri, lasciare spazio a Dio

  • 1
  • 2
Tags:
fedemusica classica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni