Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
home iconSpiritualità
line break icon

Come realizzare una consacrazione speciale a San Michele Arcangelo

ST MICHAEL ARCHANGEL

Paula J Andrews | CC BY 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 26/09/18

La preghiera di consacrazione chiede all'arcangelo di difendere la propria famiglia da tutti i nemici spirituali

All’interno della Chiesa cattolica ci sono varie tradizioni devozionali con cui poter consacrare se stessi e la propria famiglia a Dio, invocando la speciale intercessione di un santo. Una delle preghiere di consacrazione più popolari è la “Consacrazione Totale a Gesù attraverso Maria”, promossa da San Luigi Maria Grignion de Montfort.

Una preghiera di consacrazione pone essenzialmente la propria anima (e quella dei membri della propria famiglia) nelle mani spirituali di un coadiutore celeste. Si invoca quindi la sua assistenza spirituale e si sviluppa uno stretto rapporto con questo santo particolare.

Oltre a consacrarsi a Gesù attraverso Maria, molte persone nel corso della storia hanno realizzato una consacrazione a Dio mediante San Michele Arcangelo. È una consacrazione speciale che invoca il suo aiuto contro tutti i nemici spirituali. Ad esempio, poco dopo che Papa Francesco era stato eletto ha consacrato tutto il Vaticano a San Michele.

Riportiamo un’antica preghiera di consacrazione che secondo alcune fonti è collegata al santuario del Monte Gargano, uno dei siti cristiani più antichi dedicati a San Michele Arcangelo. Può essere usata per affidare tutta la famiglia alla protezione del santo arcangelo.

Principe nobilissimo delle angeliche Gerarchie, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli Angeli giusti, Arcangelo San Michele, desiderando io di essere nel numero dei tuoi devoti, a te oggi mi offro e mi dono.

Pongo me stesso, il mio lavoro, la mia famiglia, gli amici e quanto mi appartiene sotto la tua vigile protezione.

È piccola la mia offerta essendo io un misero peccatore, ma tu gradisci l’affetto del mio cuore.

Ricordati che se da quest’oggi sono sotto il tuo patrocinio tu devi assistermi in tutta la mia vita.

Procurami il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro salvatore Gesù, la mia dolce Madre Maria, e tutti gli uomini miei fratelli amati dal Padre e redenti dal Figlio.

Impetrami quegli aiuti che sono necessari per arrivare alla corona della gloria.

Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia specialmente nell’ultimo istante delle mia vita.

Vieni in quell’ora, o glorioso Arcangelo, assistimi nella lotta e respingi lontano da me, negli abissi d’inferno, quell’angelo prevaricatore e superbo che prostrasti nel combattimento in Cielo.

Presentami, allora, al trono di Dio per cantare con te, Arcangelo San Michele, e con tutti gli Angeli lode, onore e gloria /a Colui che regna nei secoli eterni.

Amen.

Tags:
consacrazionepreghierasan michele arcangelo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni