Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 26 Novembre |
Beato Giacomo Alberione
home iconFor Her
line break icon

Thomas Evans: Kate ed io avremo sempre due figli. Alfie noi ti amiamo!

THOMAS EVANS PREMIO ATREJU

Emmanuele di Leo - Facebook

Steadfast Onlus - pubblicato il 24/09/18

Ma l’ospedale non si fermò e procedette con il distacco. Alfie compì l’ennesimo miracolo: respirava da solo dimostrando ai dottori che si sbagliavano. Avevano dichiarato in corte che sarebbe sopravvissuto poche ore, un giorno al massimo.

I giudici rifiutarono di riconoscere la nuova cittadinanza e il 25 aprile emanarono la definitiva “condanna a morte” per Alfie. Gli ultimi giorni della sua vita furono un calvario. Passammo con lui giorno e notte dormendo per terra.

La polizia ci perquisiva per evitare che introducessimo in ospedale qualsiasi cosa potesse aiutare Alfie a sopravvivere.
Doveva esserci la certezza che morisse.
Venne interrotta l’alimentazione e l’idratazione senza che fosse previsto nel protocollo. Il giudice ne impose il ripristino dopo nostra richiesta. Venne interrotta la ventilazione meccanica. Ma Alfie, respirando da solo, dimostrò che sarebbe stato possibile uno svezzamento dal respiratore che ci è stato sempre negato.
Con Steadfast intanto stavamo preparando i passaporti italiani e progettavamo il ricorso alla Corte Europea di Giustizia.

Ma la notte del 28 aprile Alfie ha messo le ali ed è volato in Paradiso. MAI, MAI, nella mia vita permetterò che Alfie sia morto invano. La sua breve vita ha lasciato un segno in milioni di persone… in milioni di cuori.

Purtroppo Alfie non ha mai avuto una reale possibilità di salvarsi. È stato stritolato dalle maglie del sistema medico e giuridico inglese che ha mostrato il suo vero volto e anche tutta la sua ferocia. Con la pretesa di agire nel suo “migliore interesse” ad Alfie sono stati tolti tutti i diritti umani fondamentali: il diritto alla vita, il diritto alle cure, il diritto alla dignità, il diritto all’amore dei suoi genitori.


THOMAS EVANS WEB3 - THOMAS EVANS ALFIE G. K. CHESTERTON

Leggi anche:
Già un secolo fa Chesterton si batté per salvare tutti gli Alfie che sarebbero nati

Nel Regno Unito l’eutanasia è illegale. Non ci sono eccezioni: è illegale. Alfie quindi è stato eutanasizzato utilizzando un escamotage giuridico. Il “miglior interesse” prevale e giustifica tutto. Ma chi è così edotto, così infallibile, da poter decidere senza ripensamenti o rimorsi che il “migliore interesse” per un’altra persona è la sua morte?

E quando si tratta di un bimbo o di un anziano, di qualcuno incapace di intendere o volere, chi può pensare davvero che provocarne la morte sia quanto di meglio gli si può offrire? Un malato necessita di cure e di attenzione, di amore prima ancora che di medicine e trattamenti.

Questo, e solo questo, un malato si aspetta di ricevere quando entra in un ospedale.
Ora siamo arrivati al punto che un genitore con un figlio malato, o magari presunto malato, deve pensare se sia meglio portarlo in ospedale o prenotare un volo verso uno Stato a favore della vita.

Ma tra poco dove si potrà andare?
L’Europa stessa ha permesso l’introduzione dell’eutanasia legale in alcuni Stati membri.La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha dimostrato di essere completamente inefficace. Addirittura si rifiuta di ascoltare i casi che le vengono sottoposti. La libera circolazione in Europa per cercare la miglior cura disponibile resta un’utopia irrealizzabile. Noi inglesi tra poco usciremo dall’Europa così saremo ancora “più costretti” a subire questa legge assurda che ci impone di far morire i nostri figli anziché tentare di salvarli. Ma Alfie non è morto invano… lo ripeto. Alfie ci ha indicato la strada da seguire e noi non ci fermeremo.

A breve nascerà la fondazione in suo nome che, con la preziosa collaborazione di Steadfast, continuerà a lottare contro l’eutanasia.
È nei nostri progetti presentare al Parlamento inglese una proposta di legge affinché cambino le cose.
Non permetteremo più che quello che è capitato a noi succeda ad altri. Aiuteremo le famiglie che dovranno lottare per la vita dei propri cari.Sono qui oggi per chiederVi di non smettere di lottare per la vita, in memoria di Alfie e nel nome di tutti coloro che, ogni giorno, prima e dopo di lui, si troveranno a fronteggiare chi crede che la morte sia l’unico “migliore interesse”.

Alfie ha dimostrato a tutti che non è così.
Spero di avervi fatto percepire almeno in parte la gioia e l’orgoglio che ho provato e provo tutt’ora nell’essere il padre di Alfie.

Alfie ha portato solo gioia nelle nostre vite e ci ha donato un piccolo miracolo anche dopo la sua scomparsa, il più prezioso.
Il 6 Agosto io e Kate siamo diventati i genitori di Thomas James, il fratello di Alfie.

@This Morning on ITV/YouTube.com

Avremo per sempre 2 bambini. Alfie ti amiamo.

ROMA, 22 Settembre 2018 – Atreju Discorso di Thomas Evans

QUI IL LINK ALL’ORIGINALE

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
Alfie Evansdifesa della vita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Pu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni