Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La novena a San Michele Arcangelo: 9 preghiere speciali per chiedere la sua intercessione

SAINT MICHEAL
Condividi

Da recitare insieme alla Corona Angelica

Nove preghiere speciali per avere accanto la protezione di San Michele Arcangelo, il principe degli angeli.

Don Marcello Stanzione le riporta in “Novena a San Michele – Principe degli Angeli e protettore della Chiesa (Editrice Ancilla).

Va recitata una preghiera al giorno, meglio ancora nei giorni che precedono la ricorrenza del santo. Al termine delle preghiere si recitano un Padre Nostro, un’Ave Maria e un Gloria e la Corona Angelica.

«Nel cammino e nelle prove della vita non siamo soli, siamo accompagnati e sostenuti dagli Angeli di Dio, che offrono, per così dire, le loro ali per aiutarci a superare tanti pericoli, per poter volare alto rispetto a quelle realtà che possono appesantire la nostra vita o trascinarci in basso», ricordava Papa Francesco  venerdì 5 luglio 2013, mettendo sotto la Città del Vaticano sotto la protezione di San Michele.

Di seguito la Novena.

1) PREGHIERA A SAN MICHELE DI SAN LUIGI GONZAGA (Gesuita 1568-1591)

O Principe invincibile, custode fedele della Chiesa di Dio e delle anime giuste, tu che, animato da una sì grande carità e da un sì grande zelo, hai dato tante battaglie e compiuto imprese, non per acquisire a te stesso nome e reputazione come lo fanno i capi di questo mondo, ma per accrescere e difendere la gloria e l’onore che noi dobbiamo al nostro Dio, allo stesso tempo che per soddisfare al desiderio che hai della salvezza degli uomini, vieni, ti prego, in aiuto all’anima mia che è attaccata continuamente e messa in pericolo dai suoi nemici: la carne, il mondo ed il demonio.

Tu hai guidato una volta il popolo di Israele nel deserto, sii mia guida, mio compagno nel deserto di questo mondo, fino a quando non mi condurrai fuori da ogni pericolo nella terra dei viventi, in quella beata patria da dove noi siamo stati esiliati. Amen

2)  PREGHIERA A SAN MICHELE DI SAN PIETRO CANISIO (Gesuita 1521-1597)

Capo della milizia celeste, vincitore degli angeli ribelli e potente protettore della Chiesa di Dio, o San Michele, attraverso cui la potenza divina si è degnata di compiere e compie ancora tanti prodigi, vieni in soccorso del popolo di Dio e procura alla Chiesa militante la vittoria sull’empietà; estendi su di noi la tua protezione e difendici nella vita e nella morte contro gli assalti del demonio.

Principe gloriosissimo, Arcangelo San Michele, ricordati di noi, e prega il Figlio di Dio per noi, qui, ovunque e sempre. Amen.

3) PREGHIERA A SAN MICHELE DI PIETRO COTONE (Gesuita 1564-1626)

Connestabile del paradiso, Principe della milizia dei cieli e Serafino fiammeggiante, dalle felicissime vittorie che tu riportasti sugli angeli apostati che compongono ora le legioni infernali, assistici nelle nostre lotte, tanto più pericolose perché noi non dobbiamo lottare solamente con la carne ed il sangue, ma con quegli spiriti tenebrosi, i quali vengono a noi con tutto il vantaggio che la natura angelica può avere sulla natura umana; aiutaci con la tua presenza e

Titolo di alto dignitario con funzioni militari, comandante supremo, attribuito in molte monarchie europee medioevali e dell’età moderna. Con le tue preghiere, con le irradiazioni e le benigne influenze che procedono dalla tua favorevole volontà e dalla tua illustre sostanza. Amen.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni