Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 24 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconChiesa
line break icon

Volete partecipare alla messa del Papa a Palermo? E' ancora possibile. Ecco come fare

POPE FRANCIS,HOLY MASS,MMWMOF

Ben STANSALL | AFP

Pope Francis leads the Holy Mass at Phoenix Park in Dublin on August 26, 2018, during his visit to Ireland to attend the 2018 World Meeting of Families. / AFP PHOTO / Ben STANSALL

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 12/09/18

Alle 15 inizia la visita alla Parrocchia San Gaetano nel quartiere Brancaccio con una sosta sul luogo in cui venne ucciso dalla mafia Padre Pino Puglisi: il primo martire di chiesa a morire per mano di cosa nostra fu trovato morto il 15 settembre 1993, giorno del suo 56esimo compleanno, davanti al portone di casa in Piazzale Anita Garibaldi.

Alle 15.30 in Cattedrale si svolge l’incontro con il clero, i religiosi e i seminaristi (il momento è a porte chiuse, è consentito l’accesso soltanto a 15 giornalisti).

Alle 17 in piazza Ruggero Settimo ha luogo l’incontro con i giovani ma aperto a tutti gratuitamente, l’animazione della piazza inizia alle 16 (Balarm, 12 settembre).

I 25 anni del martirio di Don Pugliesi

“Convertitevi”. Una parola che risuona chiara e netta e che ricorda il messaggio rivolto ai mafiosi da Giovanni Paolo II alla Valle dei Templi di Agrigento nel 1993. Questa stessa parola – secondo l’arcivescovo Corrado Lorefice, che ha incontrato la stampa per fare il punto sulla visita del Papa in città – sarà pronunciata dal Santo Padre.

Papa Francesco ha scelto il 15 settembre per visitare Palermo non a caso, è infatti il venticinquesimo anniversario del martirio di Padre Pino Puglisi(Palermo Today, 12 settembre).

PUGLISI
Facebook-@donpinopuglisi




Leggi anche:
Perchè Don Pino Puglisi è un esempio di resilienza?

  • 1
  • 2
Tags:
palermopapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
KSIĄDZ PRZY OŁTARZU
Padre Bruno Esposito, OP
Breve ‘Vademecum’ per la nuova edizione del M...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
TEENAGER
Tom Hoopes
I 7 doni dello Spirito Santo rispondono a 7 n...
Giovanni Marcotullio
Vi spieghiamo perché la Messa comincia con il...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni