Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 13 Aprile |
Beato Rolando Rivi
home iconChiesa
line break icon

Teresa d’Avila, la santa che dovette difendere la Chiesa dagli attacchi interni

ST TERESA OF AVILA

PD

Donald S. Prudlo - pubblicato il 11/09/18

Anche se molti all’interno della Chiesa volevano sabotare il suo movimento, Teresa ebbe successo, e per molti motivi. In primo luogo, è stata una delle mistiche più fini della storia della Chiesa, descrivendo le sue esperienze nella preghiera e nella comunione con Dio in una serie di opere famose. Pur nel mondo, era sempre centrata in Cristo. E non ha smesso neanche di essere loquace, incanalando piuttosto la sua propensione a parlare in una direzione diversa: “L’orazione mentale, a mio parere, altro non è che una maniera amichevole di trattare, nella quale ci troviamo molte volte a parlare, da solo a solo, con Colui che sappiamo che ci ama”.

Malgrado le penitenze e l’austerità religiosa, mantenne sempre il senso dell’umorismo, e sorrideva spesso. Pregava perfino per liberarsi dai santi cupi. Per questa e per molte altre ragioni è chiamata la “santa del buonsenso”.

Il suo insegnamento – come in seguito quello di Santa Teresa di Lisieux – si basava sul fatto che la santità non consisteva in opere ed esperienze straordinarie, ma nel compiere le cose ordinarie straordinariamente bene. Per lei ogni momento aveva un significato eterno e offriva l’opportunità di fare qualcosa per Dio e per il prossimo. Non aveva tempo per le sciocchezze, e consigliava alle sue consorelle di concentrarsi sulle realtà più fondamentali. Considerando le crisi di corruzione e resistenza nel XVI secolo, ricordava loro che “non c’è tempo per trattare con Dio per cose di scarsa importanza”.

Teresa ha avuto successo nella sua opera di riforma non solo per la sua risolutezza e la sua mente brillante, ma perché tra le tante vicissitudini aveva un vero centro:

Nulla ti turbi,
nulla ti spaventi.
Tutto passa,
solo Dio non cambia.
La pazienza ottiene tutto.
Chi ha Dio non manca di nulla:
solo Dio basta!
Santa Teresa d’Avila

  • 1
  • 2
Tags:
carmelitanichiesariformariforma protestanteSanti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
2
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
3
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
4
Archbishop Georg Gänswein
i.Media per Aleteia
Mons. Gänswein: si pensava che Benedetto XVI sarebbe vissuto solo...
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Padre Gilvan Manuel da Silva perde pais e irmãos para covid-19
Ancoradouro
Sacerdote perde genitori e fratelli per il Covid-19 e afferma: “S...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni