Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

20 segnali che aiutano a scoprire se siete davvero umili

WOMAN PRAYING
By wavebreakmedia| Shutterstock
Condividi

Un autore cattolico ha deciso di creare una lista per aiutare i fedeli nel loro cammino di santità, identificando quei segnali di mancanza di umiltà che allontanano l’uomo da Dio.

Ispirato alle riflessioni dei santi, Angelo Stagnaro presenta la sua lista in un articolo pubblicato sul National Catholic Register e ricorda che “nulla in un articolo distrugge la crescita spirituale quanto un caso orribile di narcisismo”, e che “Gesù è l’esempio migliore per i cristiani che cercano di seguire umilmente il progetto di Dio nella loro vita”.

“L’umiltà è la virtù di mettere da parte il nostro orgoglio, la vanità, il narcisismo e l’arroganza. Come alcuni dicono che l’orgoglio è la causa principale dei sette peccati capitali, l’umiltà è la sua cura”, ha affermato.

Ecco la lista con 20 segnali per identificare la mancanza di umiltà. I primi 12 sono stati tratti da libro Sulco, di San Josemaría Escrivá.

1. Pensare che ciò che si fa o si dice sia migliore di quello che fanno o dicono gli altri.

2. Voler avere sempre ragione.

3. Discutere senza aver ragione, o quando si ha ragione insistere con testardaggine e con cattive maniere.

4. Dare la propria opinione senza che venga richiesta o senza carità.

5. Disprezzare il punto di vista degli altri.

6. Non valorizzare tutti i doni e le qualità come qualcosa dato in prestito.

7. Non scusarsi quando si viene ripresi.

8. Ascoltare con compiacenza chi ci loda, o rallegrarsi perché qualcuno ha parlato bene di noi.

9. Infastidirsi perché gli altri sono più stimati di noi.

10. Rifiutarsi di svolgere compiti inferiori.

Pagine: 1 2

Tags:
umiltà
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni