Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 17 Giugno |
Beato Joseph-Marie Cassant
home iconChiesa
line break icon

Chiedi una grazia speciale a Santa Rosalia pregando a l'”acchianata” di Palermo

ROSALIA

Davide Mauro / CC

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 05/09/18

La salita al Monte Pellegrino per la santuzza che si festeggia il 4 settembre è il momento giusto per chiedere in silenzio la sua intercessione

“Acchianata pi Santa Rusulia“. Con queste parole in dialetto è stato definito il tradizionale pellegrinaggio iniziato il 3 settembre e che ha visto la partecipazione di tanti devoti della Santuzza Patrona di Palermo. Il 4 settembre è infatti il giorno dedicato alla Santa venerata nel capoluogo siciliano, morta il 4 settembre del 1170.

L’acchianata a Monte Pellegrino di Palermo si svolge in assoluto silenzio e i fedeli pregano durante la salita. Ognuno rivolge la sua preghiera alla Santa miracolosa, a Santa Rusulia che liberò Palermo dalla peste (Sicilia Oggi, 4 settembre).

Il miracolo

Nel 1624, mentre a Palermo la terribile epidemia decimava il popolo, lo spirito di Rosalia apparve in sogno ad una malata, e poi ad un cacciatore. A lui Rosalia indicò la strada per ritrovare le sue reliquie, chiedendogli di portarle in processione per la città.

Così fu fatto: e dove quei resti passavano i malati guarivano, e la città fu purificata in pochi giorni. Da allora, a Palermo, la processione si ripete ogni anno (Avvenire.it).

Preghiera di intercessione

O ammirabile Santa Rosalia,

che risoluta di ricopiare in voi stessa

l’immagine più possibilmente perfetta del vostro unico bene, il Redentore Crocifisso,

vi applicaste a tutti i rigori

della più aspra penitenza

nella solitudine di una spelonca,

in cui faceste sempre vostra delizia

l’estenuare colle veglie ed i digiuni,

il macerar coi flagelli la vostra innocente carne,

impetrate a noi tutti la grazia di domar sempre

con l’esercizio dell’evangelica mortificazione

tutti i nostri ribelli appetiti,

e di far sempre pascolo del nostro spirito

la meditazione la più devota di quelle cristiane verità,

che solo ci possono procurare

il vero benessere in questa vita

e l’eterna beatitudine nell’altra.

Amen.


ROSALIA

Leggi anche:
I prodigi miracolosi di Santa Rosalia

Tags:
palermosanta rosalia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
7
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni