Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Come pregare in coppia

Jeffrey Bruno
Images licensed to ZENIT/H2O/Aleteia - Non-Exclusive/Extended -Images may be distributed and/or sold by the aforementioned.
Condividi

Non è sempre facile conciliare vita di coppia e preghiera, ma questi dieci consigli possono aiutarvi a costruire una vita spirituale comune.

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Il matrimonio non è soltanto vivere con l’altro: è anche aiutarsi a vicenda a crescere spiritualmente. Una famiglia è una “Chiesa domestica”, sottolineava il Santo Padre in Amoris lætitia. Per questo niente può sostituire una regolare preghiera in coppia. Può essere un momento piccolissimo, un minuto la sera prima di addormentarsi o una preghiera più elaborata, poco importa: non c’è una preghiera buona e una cattiva. L’essenziale è che voi dedichiate insieme un po’ del vostro tempo al Signore. Ecco qualche accorgimento che potrà aiutarvi.

Cliccate sulla prima immagine della galleria:

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.