Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconChiesa
line break icon

Civiltà Cattolica: la sfida educativa secondo Papa Francesco

POPE FRANCIS,CHILDREN

Antoine Mekary | Aleteia

Alessandro Gisotti - Vatican News - pubblicato il 31/08/18

Un articolo del direttore della rivista dei gesuiti, padre Antonio Spadaro, si sofferma sulla sfida dell’educazione per Jorge Mario Bergoglio in Argentina e i frutti che questa esperienza porta al Pontificato di Francesco.

“La sfida educativa è al centro dello sguardo dell’attuale Pontefice da sempre”. Inizia così il lungo articolo di padre Antonio Spadaro sull’ultimo numero di Civiltà Cattolica intitolato “Sette pilastri dell’educazione secondo Jorge Mario Bergoglio”. Il direttore della rivista dei gesuiti si sofferma dunque sul pensiero e l’azione educativa del Pontefice negli anni in cui era in Argentina come pastore e vescovo a Buenos Aires. I sette elementi fondamentali individuati da Spadaro sono 1) educare è integrare 2) accogliere e celebrare le diversità 3) affrontare il cambiamento antropologico 4) l’inquietudine come motore educativo 5) una pedagogia della domanda 6) Non maltrattare i limiti 7) Vivere una fecondità generativa e familiare.

L’azione educativa amplia gli orizzonti

Accanto a questi sette punti, il direttore di Civiltà Cattolica trova anche tre “parole chiave” che connotano l’educazione: “scelta, esigenza e passione”. Per il gesuita vi è però “un’espressione estremamente sintetica che Bergoglio ha scritto agli educatori per rilanciare l’azione educativa: “Educare è una delle arti più appassionanti dell’esistenza e richiede incessantemente che si amplino gli orizzonti”. Nell’articolo viene rammentato che “l’educazione non è un fatto esclusivamente individuale, ma popolare” e che “Bergoglio ha sempre considerato la scuola come un mezzo importante d’integrazione sociale”.

Gli educatori siano audaci e creativi

Altrettanto importante per Papa Francesco è “l’accoglienza della diversità” e che le differenze vanno considerate come “sfide ma sfide positive, risorse, non problemi”. La sfida educativa, nel pensiero di Bergoglio, è legata alla “sfida antropologica”. Per questo, scrive Spadaro, “non si può assumere l’atteggiamento dello struzzo”. Altro tema ricorrente nel poliedro educativo di Bergoglio è “l’inquietudine intesa come motore dell’educazione”. Di qui “l’appello agli educatori a essere audaci creativi” e a non diventare mai “funzionari fondamentalisti legati a rigide pianificazioni”. Infine, annota il direttore di Civiltà Cattolica, per Francesco “l’educazione non è una tecnica, ma una fecondità generativa”, “l’educazione è un fatto familiare che implica il rapporto tra le generazioni e il racconto di un’esperienza”.

QUI L’ORIGINALE

Tags:
educazione cristianala civilta cattolicapapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
6
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni