Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconStile di vita
line break icon

7 consigli per fiorire come coppia dopo la pensione

Toa Heftiba / Unsplash

Mathilde Dugueyet - pubblicato il 28/08/18

La pensione è una tappa a volte delicata e può portare a un allontanamento nella coppia. Ecco alcuni consigli perché sia un momento di sviluppo per entrambi

Attesa con grande impazienza da alcuni e con un po’ di apprensione da altri, la pensione è una tappa importante nella vita della coppia. Come con l’uscita dell’ultimo figlio da casa, questa fase è una svolta in cui entrambi i coniugi devono imparare qualcosa. “La pensione è la ricerca dell’equilibrio adeguato per la coppia”, riassume Christiane Behaghel, consulente matrimoniale e familiare dell’associazione francese di aiuto al matrimonio CLER Amour et Famille.

“La pensione è una riconversione necessaria. In una serie di vacanze perpetue, la vita non ha più lo stesso ritmo. La cadenza ora viene data da altre cose”. Con semplicità, la Behagel indica le chiavi per essere una felice coppia di pensionati.

Iniziare da una riflessione personale

La pensione si affronta in primo luogo in modo individuale. Come in qualsiasi tappa, richiede di interrogarsi personalmente a livello interiore. “La gente definisce se stessa in base alla propria situazione professionale”, dice Christiane Behaghel. “’Cosa fai?’ è una domanda comune nelle prime conversazioni, ma il giorno in cui si va in pensione come ci si definisce? La pensione è un momento personale dedicato a una riconversione”. La cosa più importante è lasciare il lavoro con calma, senza rimorsi o risentimenti.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
coppia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni