Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

I Cavalieri di Colombo aiuteranno a rispondere alla crisi degli abusi

VETERANS AT LOURDES
Fourth Degree Knights of Columbus in their new uniforms.
Condividi

Mentre i vescovi e tutti i cattolici chiedono un maggiore coinvolgimento dei laici nell'indagare sugli abusi e prevenirli, l'organizzazione maschile fa un passo avanti

Parlando anche degli elementi spirituali coinvolti nella ricostruzione, il Cavaliere Supremo ha chiesto carità e ha sottolineato “la necessità di santi, incoraggiando specificatamente a una novena di Messe in riparazione per questi peccati che hanno ferito così gravemente il Corpo di Cristo”.

Ha anche dichiarato che verrà organizzato un tour nazionale delle reliquie di San Giovanni Maria Vianney, patrono dei sacerdoti, e che i Cavalieri porteranno avanti il loro lavoro per costruire famiglie e parrocchie.

“È il momento per tutti i fratelli Cavalieri di rimanere saldi nella fede, come cattolici e come gentiluomini. Assisteremo i sacerdoti, i vescovi e i nostri confratelli cattolici nell’aiutare la Chiesa a delineare un corso per il futuro che metta Cristo al centro, perché possiamo dire davvero ‘Sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra’”.

“È il momento in cui i Cavalieri – includendo in modo particolare i nostri membri sacerdoti – possono essere parte di un grande rinnovamento per il bene della Chiesa”, ha proseguito Anderson. “Mentre ci sforziamo di seguire più da vicino il Signore, possa Egli liberarci da ogni male e nella sua misericordia garantire alla sua Chiesa pace e unità”.

“Sappiate che la vostra testimonianza e il vostro sacrificio possono offrire ispirazione e speranza a milioni di altri cattolici. Nei giorni a venire questo sarà più necessario che mai”.

Per leggere il testo completo della lettera cliccate qui.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni