Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 19 Settembre |
Notre Dame de la Salette
home iconChiesa
line break icon

«Dove ci sono misure di prevenzione è diminuita la pedofilia nella Chiesa»

PEDOFILIA

Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 24/08/18

Ovvero l’esigenza di «dotarsi nell’immediato di questo tipo di norme già adottate da altre Conferenze Episcopali».

Impegno “sporadico” delle diocesi

Lorenzo Ghizzoni, arcivescovo di Ravenna-Cervia, membro della Commissione per la Tutela dei Minori della Conferenza Episcopale Italiana, ad Avvenire (23 agosto), commentando le parole di Zollner, ha evidenziato proprio che la Cei è a lavoro per questo:

«Bisogna creare nelle diocesi delle équipe, delle strutture che possano fare formazione e prevenzione. Perché non lo stiamo facendo e questo è il problema. Non c’è nessuno che per esempio raduni i nostri educatori di oratorio e faccia un corso su quali sono i segnali a cui stare attenti, come impostare il rapporto con le famiglie, quali sono le cautele che bisogna avere nelle attività che si fanno. Qualche diocesi si è messa avanti ma noi vorremmo che diventasse un impegno di tutte».




Leggi anche:
Zollner: nella Chiesa cresce la sensibilità contro la pedofilia

La proposta di “Meter”: diaconi per l’infanzia

In tal senso è interessante la proposta che oggi rilancia il fondatore di Meter onlus – la principale associazione italiana che si batte contro la pedopornografia on line – Don Fortunato Di Noto.

«Rivolgerò formalmente ai Vescovi italiani di inserire nelle prossime programmazioni pastorali una serie di incontri formativi sulla figura dei “diaconi per l’infanzia”, dei servitori per i bambini e istituire degli “Uffici pastorali pro infanzia” per offrire delle risposte, che non si confondano solo all’aspetto delle denunce, ma come spazi e luoghi di accoglienza, di ascolto, di promozione e formazione per tutto il popolo santo di Dio in collaborazione con le realtà laiche e civile, qualora desiderano la collaborazione».

“Facciamoci aiutare dai laici”

Don Di Noto, da 27 anni impegnato nella lotta alla pedofilia e agli abusi sui minori e sulle persone vulnerabili dichiara che: «Non possiamo farci rimproverare che siamo all’anno zero. Ovvio, come in tutte le cose, si può e deve fare di più. Comprendiamo che esiste la fatica a causa della burocratizzazione e per i soli ritagli di tempo tra le tante incombenza che un Vescovo, i sacerdoti, le diocesi devono provvedere. Facciamoci aiutare di laici. La formazione di équipe ad hoc, motivati dal Vangelo, predisposti per vocazione a servizio dentro una pastorale del e per l’infanzia (insieme alla preghiera,l’eucarestia e i sacramenti) possono fare la differenza».




Leggi anche:
Pedofilia e abusi: Meter, boom di siti “nascosti”

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
abusilotta alla pedofiliapedofilia

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni