Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Novembre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconFor Her
line break icon

Elisabetta Gregoraci: ecco perchè sono così devota alla Madonna dello Scoglio e a Medjugorje

Facebook/Elisabetta Gregoraci pagina ufficiale

Silvia Lucchetti - pubblicato il 23/08/18

Mamma Melina: l’esempio di una malattia vissuta con amore e di una morte santa

«(…)gli oncologi che la seguivano, esaminando la cartella clinica, non capivano come avesse potuto sopravvivere 14 anni al male che l’aveva colpita e sempre solerte a partecipare con immenso amore alla vita dei suoi cari e degli amici, fino all’ultimo giorno, senza mai farsi schiacciare dal dolore o dalla paura. Più d’una volta fratel Cosimo le diceva che la sua terapia era la preghiera e che la Vergine la stava aiutando. (…) non era ancora arrivato il momento terribile che più temevo. Quando è arrivato, nel 2011, fratel Cosimo me l’ha detto chiaramente: “Non c’è più niente da fare, la Madonnina e Gesù la chiamano da loro”. Mamma mi aveva mandato da lui per domandargli come stessero le cose, io non ebbi il coraggio di rifergli quelle parole, anche se sono convinta che lei aveva già capito» (Maria con te).
View this post on Instagram

6 terribili anni senza te … 💔… troppi , infiniti .Non ci si abitua mai . Un dolore immenso che vive dentro me ..solo chi ci e' passato purtroppo lo può capire .Manchi tanto mammina mia ❤️..con te sarebbe stato tutto diverso .. ti amo tanto .. tua Eli ………..

A post shared by Elisabetta Gregoraci (@elisabettagregoracireal) on

Il pellegrinaggio a Medjugorie

Elisabetta è andata a Medjugorie nel 2016 dopo la morte della mamma per onorare una promessa che le aveva fatto. La signora Melina infatti era profondamente legata a Medjugorie e aveva chiesto alla figlia di far visita alla Regina delle Pace. Su Instagram la showgirl ha condiviso due scatti di quel pellegrinaggio così speciale dove ha sentito la carezza materna della Madonna:

«(…) avevo promesso a mamma che sarei andata a Medjugorje e l’ho fatto dopo la sua scomparsa. Ho provato in effetti un senso di grande sollievo e tranquillità. Era un periodo in cui non c’era quasi nessuno e quindi il silenzio rendeva ancora più palpabile la sacralità del luogo. Sono salita sul monte delle apparizioni, un percorso faticoso, irto di pietre; Marzia, mia sorella, stava per cadere. Ma io credo che anche questo sforzo faccia bene, perché prepara a un incontro davvero desiderato con Maria. A Medjugorje ho sentito davvero la carezza materna della Madonna, penso che mamma sia stata contenta anche lei dal cielo» (Maria con te).


ANNALISA PANETTA

Leggi anche:
Lisa: il tumore, la fede e il ritorno alla musica (VIDEO)

View this post on Instagram

Bello essere qui 🙏💙 @margreg1982

A post shared by Elisabetta Gregoraci (@elisabettagregoracireal) on

Non vogliamo dare il patentino di “cattolica perfetta” ad Elisabetta Gregoraci, ma sentire una donna di spettacolo parlare così apertamente della sua fede, del legame profondo con la Vergine Maria, delle grazie che ha ricevuto la sua famiglia – esempio fondamentale per lei –  è davvero una bella testimonianza in questi tempi secolarizzati.


MARTINA COLOMBARI

Leggi anche:
Martina Colombari: la vita ci è stata donata per portare frutto agli altri

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
medjugorjemiracolivergine maria
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Pope Audience
Gelsomino Del Guercio
Corruzione in Vaticano, il Papa: "Non ho paur...
O Planeta que temos
Le 7 marche di cioccolato che sfruttano il la...
COQUI
Esteban Pittaro
L'ultima Messa di un sacerdote prima di esser...
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Toscana Oggi
Si può fare la Comunione senza essersi prima ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni