Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconChiesa
line break icon

Irlanda, Greg Burke dichiara: Papa Francesco incontrerà delle vittime di abusi

WYKORZYSTANIE SEKSUALNE DZIECI

Shutterstock

i.Media per Aleteia - pubblicato il 21/08/18

«Il Santo Padre incontra delle vittime», poiché viaggia in Paesi in cui gli abusi «sono una realtà» – ha dichiarato oggi, martedì 21 agosto, Greg Burke, direttore della Sala Stampa della Santa Sede, mentre presentava a Roma il viaggio di Papa Francesco in Irlanda.

Il Santo Padre si recherà in Irlanda, a Dublino, e al santuario mariano di Knock, il 25 e 26 agosto, in occasione dell’Incontro Mondiale delle Famiglie. Per questi viaggi, che hanno un motivo particolare – ha spiegato Greg Burke – il Papa vuole che le tappe della visita “si concentrino” sull’avvenimento. Ecco perché non si recherà in Irlanda del Nord, a differenza di quanto tempo fa aveva evocato.

Comunque il capo della Chiesa cattolica dovrà soffermarsi sul problema degli abusi sessuali, di coscienza e di potere che hanno duramente colpito la Chiesa in Irlanda. Secondo Greg Burke, il Papa incontrerà delle vittime, come fa ogni volta quando viaggia in Paesi ove tali abusi «sono una realtà». I dettagli dell’incontro, però, non saranno resi noti che a posteriori, se le vittime lo desidereranno. «L’importante per il Papa è di ascoltarle», ha insistito il direttore della Sala Stampa.

Il problema degli abusi sarà anche al cuore della visita del vescovo di Roma nella pro-cattedrale cattolica di Dublino. Infatti il Papa si raccoglierà in silenzio nella cappella del Santissimo Sacramento, dove arde una candela in memoria delle vittime di abuso. Il Pontefice potrà anche toccare l’argomento durante uno dei sei momenti di allocuzione pubblica previsti nel corso del viaggio – specialmente quelli davanti alle autorità del Paese e davanti ai Vescovi.

«Patrono degli alcoolisti»

Greg Burke ha poi dato altri dettagli sul viaggio del Santo Padre. Così, dopo la visita di cortesia al Presidente della Repubblica, al suo arrivo sul suolo irlandese, il Papa pianterà un albero nel giardino della residenza del capo di Stato, come aveva fatto Giovanni Paolo II in occasione della sua visita, nel 1979.

E poi, lungo la strada per la pro-cattedrale, il pontefice sosterà brevemente davanti alle reliquie del venerabile Matt Talbot (1856-1925). Il processo di beatificazione di quest’operaio alcoolista ricuperato è in corso. Egli è pure visto come un esempio di pietà, di coraggio e di mortificazione della carne: spesso viene chiamato “il patrono degli alcoolisti”.

In ultimo, in assenza del sostituto per gli Affari Generali – mons. Edgar Peña Parra non entrerà in possesso delle proprie funzioni che il 15 ottobre – il Papa sarà accompagnato particolarmente dall’assessore della Segreteria di Stato, mons. Paolo Borgia. Un collaboratore laico della Segreteria di Stato ha ricevuto anch’egli un invito a far parte del seguito pontificio.

[Traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
abusialcolalcolismoirlanda
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni