Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 09 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconFor Her
line break icon

I vaccini (e tutte le punture) fanno paura? A questo bimbo non tanto… (VIDEO)

INIEZIONE BAMBINO

Facebook

Paola Belletti - pubblicato il 13/08/18

Guardate che bravo questo dottore che riesce a distrarre il bimbo prima, durante e dopo l'iniezione!

Basta un po’ di collaborazione da parte del papà, il giusto contatto visivo, un po’ di ritmo e i giochi sono fatti.

Questo medico distrae o meglio attrae l’attenzione di un bambino (e probabilmente anche degli altri che seguiranno) canticchiando e “suonando” con la bocca come fosse una buffa, simpatica banda che passa per le vie del paese. Fintanto che occorre la piccola siringa pare una bacchetta da direttore d’orchestra; non appena la garza col disinfettante è passata con decisione sulla porzione di una cosciotta morbida ecco che il polso diventa fermo e il gesto sicuro. Ma sopratutto rapidissimo…

Fatto!

Il bimbo in effetti accusa il colpo ma non piange; forse avrà sentito un acuto bruciore ma non gli avrà dato troppo peso perché davanti ai suoi occhietti un po’ interrogativi hanno iniziato a svolazzare tante meravigliose bolle di sapone. E quelle sono decisamente più importanti ed emozionanti di quello strano doloretto alla coscia che boh, forse ora che ci penso…è già passato!




Leggi anche:
Di morbillo si muore. L’importanza del vaccino nei bambini

Quel che ricordo da bambina delle temutissime vaccinazioni era l’ansia terribile che accumulavo nell’attesa; certo ero più grandicella e di sicuro le bolle di sapone non avrebbero sortito lo stesso effetto ottenuto sui neonati; ma magari, che so, una musicassetta degli Europe in sottofondo, delle diapositive o altro che la fantasia di quei pur bravi medici negli anni ottanta avrebbe potuto escogitare avrebbe rallentato la tachicardia e distratto la mia mente tutta intenta ad pregustare il dolore della terribile iniezione. Ah già fatto? Ah; n effetti non ha fatto tanto male.


PAPA' SAGGIO DANZA

Leggi anche:
Panico da palcoscenico? Niente paura, arriva papà! (VIDEO)

Tags:
bambinipediatravaccini
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni