Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
For Her

I vaccini (e tutte le punture) fanno paura? A questo bimbo non tanto... (VIDEO)

INIEZIONE BAMBINO

Facebook

Paola Belletti - pubblicato il 13/08/18

Guardate che bravo questo dottore che riesce a distrarre il bimbo prima, durante e dopo l'iniezione!

Basta un po’ di collaborazione da parte del papà, il giusto contatto visivo, un po’ di ritmo e i giochi sono fatti.

Questo medico distrae o meglio attrae l’attenzione di un bambino (e probabilmente anche degli altri che seguiranno) canticchiando e “suonando” con la bocca come fosse una buffa, simpatica banda che passa per le vie del paese. Fintanto che occorre la piccola siringa pare una bacchetta da direttore d’orchestra; non appena la garza col disinfettante è passata con decisione sulla porzione di una cosciotta morbida ecco che il polso diventa fermo e il gesto sicuro. Ma sopratutto rapidissimo…

Fatto!

Il bimbo in effetti accusa il colpo ma non piange; forse avrà sentito un acuto bruciore ma non gli avrà dato troppo peso perché davanti ai suoi occhietti un po’ interrogativi hanno iniziato a svolazzare tante meravigliose bolle di sapone. E quelle sono decisamente più importanti ed emozionanti di quello strano doloretto alla coscia che boh, forse ora che ci penso…è già passato!




Leggi anche:
Di morbillo si muore. L’importanza del vaccino nei bambini

Quel che ricordo da bambina delle temutissime vaccinazioni era l’ansia terribile che accumulavo nell’attesa; certo ero più grandicella e di sicuro le bolle di sapone non avrebbero sortito lo stesso effetto ottenuto sui neonati; ma magari, che so, una musicassetta degli Europe in sottofondo, delle diapositive o altro che la fantasia di quei pur bravi medici negli anni ottanta avrebbe potuto escogitare avrebbe rallentato la tachicardia e distratto la mia mente tutta intenta ad pregustare il dolore della terribile iniezione. Ah già fatto? Ah; n effetti non ha fatto tanto male.


PAPA' SAGGIO DANZA

Leggi anche:
Panico da palcoscenico? Niente paura, arriva papà! (VIDEO)

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
bambinipediatravaccini
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni