Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 25 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconSpiritualità
line break icon

“Quindicina dell’Assunta”: celebrare Maria tra Oriente e Occidente

MARY,STATUE

Shutterstock

Vatican News - pubblicato il 01/08/18

Dal 1° agosto e fino al 14 dello stesso mese, il tradizionale rito orientale sarà celebrato nella Basilica romana di Santa Maria in via Lata.

Da quarant’anni, nella Basilica di Santa Maria in via Lata a Roma, la tradizionale celebrazione orientale della “Quindicina dell’Assunta” viene riproposta ai fedeli in preparazione alla Festa della Beata Vergine Maria del 15 agosto. Nelle chiese orientali di rito bizantino, tanto cattoliche quanto ortodosse, è infatti in uso digiunare e pregare nei quattordici giorni precedenti la Festa dell’Assunta, in quella che viene chiamata la “piccola quaresima della Madre di Dio” in vista della “Pasqua” di Maria.

Una tradizione millenaria

La Quindicina dell’Assunta nasce nella liturgia costantinopolitana-bizantina prima dell’anno mille per celebrare quella solennità che già dal VI secolo a Gerusalemme e poi divulgata dall’imperatore Maurizio in tutto l’impero, sarebbe diventata poi la festa dell’Assunta. Per tutte le chiese orientali (copti, etiopi, siri, maroniti, caldei, armeni, greci…) è considerata “la festa dlelle feste di Maria” e viene chiamata anche “festa santa” o “festa divina”.

La piccola quaresima

Dalla sera del 1° agosto alle 21 e ogni sera fino al 14, la Quindicina dell’Assunta sarà quindi celebrata nella Basilica romana, situata in via del Corso. All’ufficio bizantino chiamato “Paraclisis”, in cui si supplica la Madonna con l’invocazione liturgica ricorrente “Santa Madre di Dio, Salvaci!”, si alterneranno salmi e canti della tradizione occidentale.

Il 14 agosto veglia a S.Maria Maggiore

La Quindicina si concluderà la sera del 14 agosto nella Basilica di Santa Maria Maggiore, con la tradizionale veglia dell’Assunta, presieduta dal cardinale arciprete della Basilica, Stanislaw Rylko, in cui letture latine saranno intercalate da tropari russi cantati dal coro delle Suore Compassioniste Serve di Maria.

I due “polmoni” di Maria

Un intento ecumenico che, spiegano dalla stessa Basilica di Santa Maria in via Lata, permette di “cantare e respirare Maria con ambedue i polmoni, l’Oriente e l’Occidente” e pregare per la pace in Medio Oriente, in Europa orientale e per l’unità della Chiesa.

QUI L’ORIGINALE

Tags:
ave mariachiese orientalipreghieravergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
5
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Purgatorio
6
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
7
KISS
Carlos Padilla
Curate così il vostro matrimonio e non ve ne pentirete mai
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni