Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 08 Maggio |
Santa Maddalena di Canossa
home iconSpiritualità
line break icon

4 cose perché venga esaudita la propria preghiera, secondo San Tommaso

HANDS,PRAYER

t-bet | CC BY ND 2.0

Stephen Beale - pubblicato il 24/07/18

Avere una “checklist” è confortante, ma anche un po' snervante...

Chiunque abbia pregato ha sperimentato la frustrazione di vedere le proprie preghiere non esaudite.

In Matteo 7, 7-8, però, Gesù dichiara: “Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto; perché chiunque chiede riceve; chi cerca trova, e sarà aperto a chi bussa”.

E allora come spieghiamo il fenomeno apparente delle preghiere non esaudite? Secondo San Tommaso d’Aquino, forse non otteniamo quello che chiediamo se chiediamo la cosa sbagliata o quella giusta ma nel modo sbagliato.

Nella Summa Theologiae, l’Aquinate sottolinea quattro condizioni che devono concorrere per assicurare che la nostra preghiera venga esaudita:

1. Dev’essere necessaria alla vostra salvezza

Se non si chiedono cose “utili per la beatitudine”, allora non le meritiamo, dice San Tommaso. Se state quindi pregando per una necessità materiale – anche se è qualcosa di importante come riuscire a pagare l’affitto o trovare un lavoro –, questo aiuta a spiegare perché una preghiera del genere potrebbe non essere esaudita.

Per l’Aquinate, forse il nostro approccio migliore è pregare per le nostre necessità quotidiane in modo tale che siano ordinate alla nostra salvezza. Pregate per ottenere la misericordia di perdonare chi ha reso più difficile pagare l’affitto, o chiedete a Dio la grazia della perseveranza per affrontare le vostre difficoltà, qualunque siano.

Ovviamente ciò non significa che non dovremmo chiedere aiuto per far fronte alle nostre necessità materiali, ma solo che non possiamo essere certi che queste preghiere vengano esaudite.

San Tommaso cita a questo punto Sant’Agostino: “ Chi prega con fede per le necessità della vita presente, con uguale misericordia può essere esaudito e non esaudito. Poiché il medico sa meglio del malato ciò che fa bene all’infermo”.

Come dice Gesù in Matteo 7, il nostro Padre celeste sa cos’è meglio per noi. E allora, quando si parla di preghiere per le nostre questioni temporali l’enfasi ricade sulla fiducia in Dio piuttosto che sull’aspettarsi un risultato specifico.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
preghierasan tommaso d'aquino
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
3
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
4
Annalisa Teggi
Intrappolata in un macchinario tessile: muore Luana, mamma di 22 ...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni