Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 24 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconFor Her
line break icon

«E io avrò cura di te», l’accudimento che guarisce l’anima

COPPIA, ANZIANI, FELICI

Shutterstock

Annalisa Teggi - pubblicato il 23/07/18

Non relegare in un ghetto chi vive la malattia con tutte le sue estreme conseguenze è un atto di affetto a noi stessi, è lasciare che la speranza non abbandoni le nostre case. Aggiunge Ernestina:
«Non ci si ferma mai alla patologia, si entra sempre dentro la vita degli altri. Ciò che si dona non è mai esclusivamente il sapere tecnico, ma l’interezza di se stessi. È così che si creano le relazioni, che si acquista fiducia. … In questa epoca storica, il rischio che corriamo è quello di cancellare questa bellezza dolente». «Quando ti ritrovi davanti a un ragazzo, ai suoi occhi intensi che ti guardano e ti chiedono “perché”, non puoi permetterti molti ragionamenti, non ti è consentita una via di fuga. Al cospetto di quella domanda, io non sapevo dare una risposta. L’unica possibilità era stare davanti a lui, con le sue stesse domande. Aiutandoci a trovare una strada assieme.» (Ibid

)

ANZIANA, INFERMIERA, ASSISTENZA
Luca Moglia | Flickr

Abbiamo bisogno di occhi che guardano così l’umano, è pura acqua di fonte in mezzo al deserto che avanza e miete vittime non solo coi nomi di DJ Fabo, Charlie, Alfie. Avevo tanta voglia di trovare una soluzione per aiutare in fretta mio padre, perché sono vittima dell’allucinazione da soluzioni che ci riempie la testa. E sempre più spesso la scelta è la cosiddetta «soluzione finale», tagliare i ponti, ridurre i costi, eliminare la fatica.

Leggendo queste pagine mi sono ritrovata a tu per tu con storie di straordinaria e ordinaria sofferenza così simile alla mia, alla tua, alle nostre. La sfida che mi hanno proposto queste voci è tosta, perché mi chiede di aprire le mie ferite per curare le ferite di un altro, mi chiede di stare appieno dentro un rapporto vivo e non di fronte a una diagnosi. La posta in gioco, però, è altissima in termini di dignità umana e non posso che lasciare a Fabio Cavallari la chiosa di questo viaggio tra le stanze dell’amore dolente:

«Vite indegne di essere vissute», «qualità della vita», appaiono solo invettive decontestualizzate, destrutturate del loro reale valore ontologico, senza qualcuno che le sappia declinare in realtà, trasformarle in verità concrete fatte di pane e ascolto, pulizia personale e affetto condiviso. […] Nell’incontro con l’altro, con il sofferente, a finire sconfitti sono i pregiudizi, le frasi fatte, le narrazioni sulla dolce morte.
  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
anzianiassistenzadisabili
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
KSIĄDZ PRZY OŁTARZU
Padre Bruno Esposito, OP
Breve ‘Vademecum’ per la nuova edizione del M...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
TEENAGER
Tom Hoopes
I 7 doni dello Spirito Santo rispondono a 7 n...
Giovanni Marcotullio
Vi spieghiamo perché la Messa comincia con il...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni