Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
San Girolamo
Stile di vita

Come tornare a vivere dopo la fine di un rapporto?

KOBIETA NA TRAWIE

Jacob Townsend/Unsplash | CC0

A soma de todos os afetos | Lug 23, 2018

Suggerimenti pratici per le ragazze

In primo luogo, siamo oneste e sincere, ok? Nessuno è felice per la fine di un rapporto.

È finito perché era arrivato a un punto in cui non funzionava più, e la fine fa male, è triste e merita un periodo di lutto. Breve.

Rimanere a casa a crogiolarsi nel dolore, riempiendosi di cioccolata, imbambolandosi davanti alla televisione, piangendo fino a lasciare il cuscino intriso di lacrime, è una fase che deve avere un punto finale. Si soffre, ma con un giubbotto salvagente per non poter annegare in quel fosso, ok?

Quanto tempo dura il lutto? Dipende dai gusti… e dalla forza. Perché anche soffrire stanca, eccome. Diciamo che il periodo giusto è tra 1 e 3 mesi. Se dopo tre mesi non avete recuperato il coraggio, cercate aiuto psicologico e delle amiche. Uscite dal guscio, dalla caverna, e soprattutto uscite di casa!

Ci sono vari modi per scuotere l’apatia che accompagna il dolore e che vi pesa sulle spalle, sul cuore e sull’anima, e il modo migliore è uscire! Andate al parco, per strada, in spiaggia, al mercato… qualsiasi posto, ma uscite all’aria aperta!

Niente film romantici! Evitate anche di ascoltare la radio… metteranno “quella” canzone! Meglio non rischiare. Playlist nuova! Tutto nuovo!

È fondamentale andare dal parrucchiere. Cambiate taglio, cambiate colore! Se avevate i capelli lisci fatevi la permanente, se li avevate ricci lisciateli! Guardate la nuova donna allo specchio… l’idea è questa!

E la manicure! La manicure è una sorta di terapia di bellezza – non sostituisce ovviamente la terapia psicologica, ma aiuta. Usate un colore che non avete mai adoperato. Osate!

Passate un po’ di tempo a divertirvi, senza buttarvi subito in un’altra relazione! Uscite, ballate come se non ci fosse un domani, andate al cinema, viaggiate! Visitate luoghi sconosciuti della vostra città, mangiate cose che non avete mai provato!

Ora, con l’anima in pace e la pace recuperata, date una nuova possibilità al vostro cuore! Largo a nuovi amori, nuove farfalle nello stomaco, nuovo scintillio negli occhi!

Sì, ragazze mie, c’è la luce alla fine del tunnel… e viene da dentro di voi!

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
amorefinerapporti interpersonalirinascita
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni