Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
San Gaetano Errico
home iconApprofondimenti
line break icon

«Un furgone portava i bambini in una casa buia, illuminata solo da alcune candele nere»

SATANIC MAGIC

By lady_in_red13 | Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 19/07/18

Stanze nascoste, gabbie, torture. Ecco i racconti dei bambini ostaggi delle sette sataniche

Bambini in ostaggio delle sette sataniche. Testimonianze agghiacciante di piccoli che con l’aiuto di psicologi hanno raccontato quello che hanno subito. Quello che leggerete è solo la parte meno orrida di fatti indicibili per perversione e violenza.

Un argomento bollente che è ancora molto oscuro: non si sa quanti siano oggi i piccoli che si trovano nelle grinfie dei satanisti. Il dato certo è che di tanto in tanto si verificano fatti di cronaca nera che riguardano bambini, come i due fratelli di 8 e 12 anni decapitati in Brasile, durante un rito demoniaco (Aleteia, 10 gennaio).

Famiglia Cristiana (18 luglio) ha realizzato un’inchiesta basata su alcuni racconti di terapeuti che hanno curato i loro giovanissimi pazienti.

Maschere da lupo

Matteo è figlio di una coppia veneta separata. La madre per anni lo ha costretto ad andare con lei agli incontri di una setta.

«Ci ha raccontato che ogni tanto con un furgone veniva portato con altri bambini in una casa buia – ha detto il padre – illuminata solo da alcune candele nere. Lì c’erano degli uomini con delle maschere da lupo. Loro su un tavolo dovevano ballare mentre quegli uomini facevano delle cose strane prima alla mamma e poi ai bambini, lui compreso».


OUR LADY

Leggi anche:
Cosa pensano della Madonna le sette sataniche e i movimenti pseudo cristiani?

La pedopornografia

Matteo, con una lucidità impressionante, ha raffigurato l’ orrore che ha subìto, indicando anche i nomi dei bambini e delle bambine che erano con lui. Spicca un particolare: un uomo che riprende tutto con una telecamera. «Tra gli scopi di queste organizzazioni c’ è il tornaconto economico che deriva dalla diffusione di materiale pedopornografico», spiega lo psicoterapeuta che ha seguito il caso, il dottore Claudio Foti, già giudice onorario al Tribunale dei minori di Torino, direttore del Centro studi “Hansel e Gretel”.

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
bambinidiavolosette religiose
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni