Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

8 motivi irrefutabili per i quali vi serve un direttore spirituale

SPIRITUAL DIRECTION
Condividi
L’esempio di Santa Faustina spiega bene l’importanza di un direttore spirituale. Il suo è stato fondamentale nello sviluppo di una delle più belle devozioni degli ultimi cent’anni, derivata dagli scritti e dall’insegnamento di questa santa polacca: la devozione alla Divina Misericordia.

Santa Faustina scrisse: “Se solo avessi avuto un direttore spirituale fin dall’inizio, non avrei sprecato tante grazie di Dio”.

Gesù disse alla santa: “Dal momento che te l’ho dato come direttore spirituale, l’ho fornito di nuovi lumi, affinché possa facilmente conoscere e comprendere la tua anima”.

Ci sono molte ragioni per le quali un direttore spirituale è un grande dono, ma eccone otto che penso valga la pena di considerare:

1. Si impara più rapidamente la vita spirituale: La ricerca conferma che impariamo più velocemente quando abbiamo un insegnante personale che ci guida in un argomento. Questo si applica in modo particolare alla vita spirituale, che implica fenomeni interiori che non possono essere facilmente discussi in gruppo. Quando è in ballo il Paradiso, perché non dovremmo scegliere il modo migliore per imparare?

2. Si naviga nel proprio mondo interiore: In Discernment of Spirits, padre Timothy Gallagher scrive che tutti noi abbiamo un “mondo spirituale interiore di movimenti e pensieri affettivi”, ma “senza indicazioni utili al riguardo tendiamo ad avere solo un senso vago e generico della loro esistenza in noi”. Queste “indicazioni utili” vengono offerte al meglio da un direttore spirituale, perché abbiamo bisogno dell’intimità di una conversazione privata per sentirci a nostro agio nel rivelare i movimenti del nostro cuore.

3. Si discerne come un professionista: Il diavolo ama camuffarsi da “angelo di luce” portando consolazione suggerendo iniziative “sante”. Se pregare di più e svolgere più volontariato sono elementi positivi in sé, possono lasciarci poco tempo per realizzare i nostri doveri bona fide nei confronti di Dio. Un direttore è prezioso per aiutarci a capire se i suggerimenti che ci vengono in mente provengono davvero da Dio.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.