Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Domenico Savio
home iconSpiritualità
line break icon

Mi sono adagiato troppo nella comodità?

DR

padre Carlos Padilla - pubblicato il 17/07/18

Fin dal suo Battesimo, ogni cristiano è un profeta

Non è facile accettare quello che mi chiede Dio. Prendere in mano la vita e mettermi in cammino. E di colpo finire per essere profeta.

Non mi vedo in grado quando Gesù mi chiama a seguire i suoi passi. Mi chiede di lasciare tutto. Di lasciare i miei fichi, i miei campi, e di mettermi in cammino per fare quello che non so fare.

La vocazione di profeta ha i suoi pericoli. Il profeta annuncia e denuncia. Annuncia un mondo nuovo, una speranza sconosciuta.

Denuncia ciò che non va, ciò che non si adatta all’amore di Dio. È una missione complessa. Mancano le forze e il cuore si stanca di gettare semi di eternità. Il profeta non è il centro del messaggio. Il centro continua ad essere Gesù, e questo mi libera.

Come scrive Óscar Romero, “è possibile che non vediamo i risultati finali, ma sta lì la differenza tra il capomastro e l’operaio. Siamo operai, non capomastri, ministri ma non il Messia. Siamo i profeti di un futuro che non è il nostro”.

Questa vocazione di profeta risveglia il mio desiderio. Mi sento molto lontano dall’essere un profeta. Dall’essere come Gesù. Dal parlare con la mia vita di Gesù.




Leggi anche:
Óscar Romero e gli altri 7 patroni della Giornata Mondiale della Gioventù a Panama

Leggevo giorni fa: “Quello che si respira accanto a Gesù è inusitato, qualcosa di veramente unico. La sua presenza riempie tutto. Egli è il centro. L’aspetto decisivo nella sua persona, la sua vita intera, il ministero del profeta che vive curando, accogliendo, perdonando, liberando dal male, amando appassionatamente le persone al di sopra di ogni legge, e suggerendo a tutti che il Dio che sta già irrompendo nella loro vita è così: amore insondabile e solo amore” [1].

Gesù mi insegna un modo nuovo di essere profeta. Sono chiamato ad annunciare la sua missione essendo io Egli stesso che viene a riempire il cuore degli uomini.

Diceva padre Josef Kentenich nel 1949: “Si tratta di un cambiamento di forma della Chiesa e della società. Questo fa sì che aumenti l’insicurezza. Non basta rifugiarsi in un luogo sicuro e aspettare che la tempesta passi, con la speranza di trovare tutto com’era prima”.

E aggiungeva: “La missione di profeta porta il destino del profeta”. E il destino del profeta è spesso la morte.

  • 1
  • 2
Tags:
comoditàprofeta
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
7
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni