Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

L’Italia ha bisogno di bambini: ce lo doveva ricordare lo spot della Chicco?

Condividi

L'azienda di articoli per l'infanzia ha lanciato uno spot per invitare gli italiani a fare figli. Ha ragione: damose da fa'!

La Chicco ha lanciato da pochi giorni una nuova pubblicità che è un video-appello a fare figli. Pieno di baci ardenti a perdi fiato, di coppie che si avvinghiano e fanno l’amore con impeto e passione. Una vera trasgressione per la società di oggi: amarsi senza limiti, aprirsi alla vita! Che bello!

Facciamo un altro baby boom!

Il filo rosso è la mancata partecipazione dell’Italia ai Mondiali di calcio per la prima volta in 60 anni e tutto lo spot gioca sulla leggenda che i Mondiali portino un boom di nascite. A noi non importa se sia davvero così, anche se un articolo de Il Post mostra attraverso i dati dell’Istat che non è vero, perché è splendido vedere in tv una pubblicità che è un inno alla vita! Che invita un popolo ormai destinato all’estinzione a riprodursi, a mettere al mondo “migliaia, milioni, trilioni” di bambini, afferma con enfasi la voce fuori campo, “che ci aiuteranno a crescere, portando l’Italia dove è giusto che stia.”

Insomma… “Damose da fa’!” 🙂 😉

https://vimeo.com/279292624

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.