Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Perché Dio vuole spezzarci il cuore?

FOOTBALL PLAYERS

Jakub Hlavaty | CC BY SA 2.0

Tom Hoopes - pubblicato il 06/07/18

San Paolo descrive questo processo.

La Seconda Lettura descrive infatti come, dopo avergli mostrato una visione del Paradiso, Dio abbia dato a Paolo un dono molto strano.

“Fratelli, affinché io non monti in superbia, è stata data alla mia carne una spina, un inviato di Satana per percuotermi, perché io non monti in superbia”, scrive.

Paolo ha pregato il Signore di allontanare questa misteriosa sofferenza, ma Dio ha rifiutato – “la forza infatti si manifesta pienamente nella debolezza”.

Permettendogli “una spina”, Dio sta risparmiando Paolo dal destino subìto dalla famiglia di Gesù. La spina non gli permetterà di essere troppo “a suo agio” con Gesù; non può inserirLo in una vita facile. Deve imparare che la vita con Gesù in un mondo caduto è sofferenza, ma la vita senza di Lui è peggio.

Lo sport ci dice come funziona questo principio.

Guardando una volta la partita di calcio del sabato mattina, un docente di Filosofia del Benedictine College ha sottolineato questo aspetto.

“Il vero valore dello sport è imparare che il dolore non è la cosa peggiore che ci possa capitare”, mi ha detto il dottor James Madden. “È meglio soffrire che essere disonorevoli”.

Per vincere nello sport bisogna uscire dalla routine confortevole, lavorare sodo e correre, affrontando il dolore.

Non lo facciamo perché ci piace soffrire, ma perché vogliamo la gloria più di quanto temiamo il dolore.

Nella vita cristiana è lo stesso. Sappiamo dove ci porterà una vita confortevole – a una vita devota al comfort. Una vita che non riconosce Gesù Cristo come il bene più grande sulla Terra.

Abbracciare la croce, invece, cambia tutto.

Come ha affermato San Giovanni Maria Vianney, le croci di un cristiano “lo uniscono a Nostro Signore; lo purificano; gli fanno acquisire distacco da questo mondo; rimuovono ogni ostacolo dal suo cuore; lo aiutano a vivere, come un ponte ci aiuta a passare sull’acqua”.

La paura della croce, ha aggiunto, è peggiore della croce stessa. Dopo che il tuo cuore si è spezzato, Dio lo riempie.

  • 1
  • 2
Tags:
cuorediogesù cristosan paolosofferenzavangelo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
4
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
7
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni