Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Alla S. Messa voglio stare come un innamorato davanti all’amata

GIRL SMILING

unsplash-logoKaroline Soares

Pippo Corigliano - pubblicato il 04/07/18

E se provassimo davvero a vivere così la partecipazione alla celebrazione eucaristica? Lì c'è davvero l'Amore, l'Amato che ci desidera e vuole riempirci dei Suoi benefici

Quando cominciai a frequentare un centro dell’Opus Dei a Napoli rimasi colpito dal modo con cui quei ragazzi assistevano alla Santa Messa. Ognuno aveva un messale e seguiva attentamente lo svolgersi della cerimonia. Le risposte ad alta voce erano chiare e distinte, si avvertiva la stessa concentrazione di quando un innamorato dice parole d’amore all’innamorata.




Leggi anche:
17 domande e risposte per comprendere le preghiere e le cerimonie della Santa Messa

Quella devozione mi aiutò a scoprire meglio il significato inesauribile della Messa. Ricordo in particolare come vissi con loro per la prima volta il triduo della Settimana Santa: la Messa del Giovedì Santo, la funzione del Venerdì Santo e infine l’esplosione del Gloria nella veglia del Sabato Santo quando si contempla la Risurrezione di Gesù. Non sempre sono riuscito a mantenere quella concentrazione ma almeno la desidero e cerco di non consentire all’abitudine di stendere il velo dell’indifferenza, così come nell’amore umano è vitale quella creatività che rende diverso ogni momento passato insieme.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
amoredevozioneliturgia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni