Aleteia
martedì 29 Settembre |
Santi Arcangeli
Chiesa

Cosa sta facendo la Chiesa per evitare scandali sessuali nei seminari?

© Jeffrey Bruno

Gelsomino Del Guercio | Wed Jul 04 2018

Durante le varie tappe del percorso in seminario, «l’insorgere di contraddizioni che ancora potrebbero permanere nella personalità del seminaristaè un problema che si deve necessariamente affrontare. Con un accompagnamento in ambito spirituale e(o psicologico. Sarà utile intensificare il rapporto con il proprio direttore spirituale»

Il celibato

In questo contesto è cruciale la «sfida del celibato», per evitare «una regressione affettiva che induce a dare spazio indebito ai propri bisogni e cercare compensazioni, impedendo l’esercizio della paternità sacerdotale e della carità pastorale».

“Omosessualità profondamente radicata”

E a questo punto la Ratio spiega in modo chiaro perché escludere dal seminario persone con tendenze omosessuali.

«La Chiesa, pur rispettando profondamente le persone in questione, non può ammettere al Seminario e agli Ordini sacri coloro che praticano l’omosessualità, presentano tendenze omosessuali profondamente radicate o sostengono la cosiddetta cultura gay. Le suddette persone si trovano, infatti, in una situazione che ostacola gravemente un corretto relazionarsi con uomini e donne. Non sono affatto da trascurare le conseguenze negative che possono derivare dall’Ordinazione di persone con tendenze omosessuali profondamente radicate».

Tendenze “transitorie”

«Qualora si trattasse di tendenze omosessuali che fossero solo l’espressione di un problema transitorio – evidenzia il documento – come, ad esempio, quello di un’adolescenza non ancora compiuta, esse devono comunque essere chiaramente superate almeno tre anni prima dell’Ordinazione diagonale».

Peraltro eventuali dubbi o difficoltà in questo ambito vanno spiegate ai formatori, nell’ottica del dialogo sincero e di una reciproca fiducia.

In tale contesto, «se un candidato pratica l’omosessualità o presenta tendenze omosessuali profondamente radicate, il suo direttore spirituale, così come il suo confessore, hanno il dovere di dissuaderlo verso l’Ordinazione».

“Gravemente disonesto”

© Public Domain

«Sarebbe gravemente disonesto – conclude la Ratio – che un candidato occultasse la propria omosessualità per accedere, nonostante tutto, all’Ordinazione. Un atteggiamento così inautentico non corrisponde allo spirito di verità, lealtà, disponibilità, che deve caratterizzare la personalità di colui che ritiene di essere chiamato a servire Cristo e la sua Chiesa nel ministero sacerdotale».

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
omosessualitàseminarioseminaristi
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
HOLDING HANDS
Comunità Shalom
Il demonio non sopporta che gli sposi si amin...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
LORELLA CUCCARINI,
Silvia Lucchetti
Lorella Cuccarini accusata di omofobia: la su...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni