Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconChiesa
line break icon

Cosa sta facendo la Chiesa per evitare scandali sessuali nei seminari?

© Jeffrey Bruno

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 04/07/18

Il problema delle fragilità e delle persone omosessuali che vogliono farsi prete è reale. Un nuovo documento lo sta affrontando. Ecco cosa dice e perché dovrebbero recepirlo fino in fondo (sopratutto i vescovi)

Sul mensile de Il Fatto Quotidiano, Millennium (giugno 2018), un dossier del sociologo dell’Università di Bergamo Marco Marzano riaccende i riflettori su una delicata questione: seminario, sesso, omosessualità.

L’articolo di Marzano parla di un architetto omosessuale di Milano che da giovanissimo era entrato in seminario:

Stanza di un seminario del Nord Italia, pomeriggio d’autunno, subito dopo la ripresa della scuola. Il quattordicenne Carlo e il suo padre spirituale sono sdraiati vicini sul letto, quando il don si alza di scatto e si precipita verso il bagno, in fondo al lungo corridoio del suo appartamento. Dopo qualche istante, Carlo decide di seguirlo, teme che non si senta bene, che possa aver bisogno di aiuto. Quando arriva dinanzi alla porta spalancata del bagno però, lo spettacolo che gli si para davanti non è quello di un adulto che sta male, ma di un uomo in preda a una furiosa eccitazione.

La storia diventa sempre più pruriginosa e innesta tutti quegli elementi secondo cui la normalità nei seminari sarebbe formata da quantità industriale di omosessuali, relazioni tra preti e seminaristi, clima orgiastico, lo psicologo che vuole rimuovere la tendenza, ecc. L’autore per rafforzare questi tesi snocciola dati sul calo delle vocazioni (senza citare le fonti) e cita libri di studiosi anticlericali che dipingono la vita seminariale con scenari da brivido.


Rev. Gregory Greiten

Leggi anche:
Una riflessione sul prete che ha fatto coming out sostenuto dal suo vescovo

La sessualità nel seminario

12:30 pm- Br Bernardino peeking out from the row of seminarians he sits with.

Marzano ingigantisce un problema reale, cioè l’approccio di persone con tendenze omosessuali all’ambito clericale, per corroborare latesi secondo cui se cade il vincolo del celibato, si migliora la sessualità dei seminaristi.

Il nostro obiettivo non è quello di rovesciare le tesi del sociologo, né ci interessa controbattere ad un dibattito viziato evidentemente da pregiudizi, ma spiegare, in modo utile e costruttivo, cosa la Chiesa sta facendo per migliorare la qualità della formazione nei seminari.

Cioè fare in modo che la sessualità di chi entra nel seminario non diventi un argomento tabù, né porti ad episodi degeneranti come quello narrato da Marzano, che tuttavia, possono accadere.




Leggi anche:
Come scoprire se un seminarista o un prete soffre di un disturbo della personalità?

Come individuare la vocazione

Nella recente Ratio fundametalis, “Il dono della vocazione presbiteriale”, la Congregazione per il Clero, datata 8 dicembre 2016, quindi in pieno pontificato di Francesco, si danno delle direttive alle Conferenze Episcopali, Istituti di Vita Consacrata, Società di Vita Apostolica, Prelature, Ordinariati militari.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
omosessualitàseminarioseminaristi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni