Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconStile di vita
line break icon

10 dritte di una suora per un uso sano dei social media (e il #7 è fondamentale)

WOMAN,SOCIAL MEDIA,PHONE

CC0

Suor Theresa Aleteia Noble - pubblicato il 03/07/18

Non è tanto la tecnologia che determina se la comunicazione è autentica o meno, quanto il cuore umano...

Tranne forse gli eremiti, quasi tutti al giorno d’oggi usano qualche forma di social media. Facebook, Instagram, Twitter, Snapchat, LinkedIn e altri social media sono tutti ottimi modi per stare in contatto con famiglia e amici, fare nuove amicizie e imparare qualcosa gli uni dagli altri. Sono anche modi fantastici per diffondere il Vangelo a molte persone in tutto il mondo.

I social media, però, non hanno sempre un impatto positivo sulla nostra vita. Sappiamo tutti cosa si prova quando i social media, o meglio altre persone sui social media, ci fanno impazzire. Se permettiamo ai social media di controllarci, possono influire negativamente su di noi a livello spirituale ed emotivo. Per questo motivo, è davvero importante custodire il nostro cuore e riflettere e stare attenti circa la propria vita online.

Ecco qualche suggerimento che vi può aiutare a godervi i social media, ma anche a trovare maggior equilibrio e pace nella vostra vita online:

1. Non seguite le persone arrabbiate.
Non riempitevi la testa di post e commenti di persone che ne attaccano altre, che sono pessimiste, provocatrici, arrabbiate o tendono a dividere, o i cui punti di vista mancano di compassione, sfumature o riflessione. Non avete bisogno di persone di questo tipo nella vostra vita online o in quella reale.

2. Decidete di seguire persone sante e ispiratrici.
Seguite le persone i cui post rivelano regolarmente i frutti dello Spirito Santo: carità, gioia, pace, pazienza, gentilezza, bontà, generosità, fedeltà, modestia, autocontrollo e castità. Cercate di chiedere sempre l’ispirazione e la guida dello Spirito Santo per la vostra azione online.

3. Scollegatevi quando è necessario.
Quando sentite che la vostra frequenza cardiaca aumenta troppo scollegatevi, e pensate di non seguire più le persone i cui post vi fanno provare desolazione, rabbia, disperazione o ansia superflua.


PHONE TAKING PHOTO

Leggi anche:
6 cose da evitare sui social media se volete un matrimonio più felice

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
social mediasuora
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni