Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 24 Luglio |
San Charbel
home iconStorie
line break icon

Alessandro D’Avenia: i like di Facebook sono provvisori, l’unico vero è quello di Dio

Alessandro D'Avenia

Photo By Marta D'Avenia

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 29/06/18

Lo scrittore popolare tra i giovanissimi: vedo tanti ragazzi in cerca di una vocazione

Attenti al piacere estemporaneo di un like su facebook! L’unico vero “mi piace”, quello autentico e che ti arricchisce te lo concede solo DIo.

Parola di Alessandro D’Avenia, lo scrittore molto popolare tra i teen-ager, intervistato da Alberto Galimberti in “È una Chiesa per giovani?” (Ancora editrice).

Paura di valere poco

@DR

D’Avenia racconta chi sono i giovanissimi con cui si è confrontato in questi anni sia a scuola che negli eventi a cui ha partecipato oppure attraverso le lettere e i messaggi che riceve quotidianamente.

«Vedo ragazzi in cerca di una vocazione – sostiene D’Avenia – Hanno paura che la loro vita non valga niente, perché l’educazione non li aiuta a concepire la propria vita come un inedito, una novità assoluta, una chiamata a portare nel mondo qualcosa che solo loro possono portare. Se non hai questa prospettiva ti ripieghi su te stesso e cerchi di risolvere il desiderio infinito con piccole cose che diventano assolute, ma finiscono per deludere. I ragazzi hanno il cuore di sempre, si ripiegano su se stessi se non offriamo loro progetti di vita anziché oggetti che si rompono».




Leggi anche:
Alessandro D’Avenia: con la bellezza anche un non credente incontra Dio

La ricerca della felicita

Ma che tipo di felicità cercano questi giovanissimi? «Il desiderio di felicità è piramidale – replica lo scrittore e insegnante – parte da un like di Facebook, che fa sentire la vita come importante per qualcuno, per arrivare all’unico like che può riempire totalmente questo essere amati profondamente come si è: il like di Dio. Quindi tutte quelle cose non sono altro che strade provvisorie di felicità, ma tutti cerchiamo Dio, che lo ammettiamo o no. Siamo il più grande spettacolo prima del big bang, perché siamo stati pensati, amati, voluti prima della fondazione del mondo».

E «andiamo a caccia di queste mani che ci hanno plasmato e solo quando le troviamo tutto il resto si rivela per quello che è, bello ma provvisorio».




Leggi anche:
Alessandro D’Avenia, quando il successo arriva scrivendo di Dio

  • 1
  • 2
Tags:
alessandro d'aveniadiogiovani
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
3
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
L’inviato del Papa: l’applauso dopo l’Adorazion...
4
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
7
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni