Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 30 Novembre |
Sant'Andrea
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Quali sono le 21 domande più importanti della vostra vita?

question-shutterstock_1090609232

Por 9dream studio

AWEBIC - pubblicato il 27/06/18

Fate attenzione: le domande sono spesso più importanti delle risposte

Una delle lezioni più importanti che ho imparato leggendo libri, intervistanto persone intelligenti e conversando con i miei mentori è che le domande sono più importanti delle risposte.

[script_connatix_id_article cnx-video=”644753″ token=”80b71ee4-d96a-4bbc-ad3f-c4253690335b” /]

Ma questo va contro tutto ciò che si impara a scuola, dove si viene ricompensati in base alla qualità delle propria risposte.

Non è questo, però, che dovete giudicare in una persona.

Guardate invece la qualità delle domande che una persona pone, come ha detto Voltaire: “Giudica un uomo dalle sue domande, anziché dalle sue risposte”.

Un mio amico, che lavora in una delle tre grandi imprese di consulenza gestionale, mi ha detto una volta: “Il mio lavoro consiste nell’essere ignorante”.

Si stava riferendo a Peter Drucker, senz’altro uno dei più grandi consulenti amministrativi di tutti i tempi, che ha detto: “La mia più grande virtù come consulente è essere ignorante e porre qualche domanda”.

La domanda giusta al momento giusto può scatenare la risposta giusta che cambierà la vostra vita. Negli ultimi anni l’ho sperimentato varie volte, e ho preso l’abitudine di farmi continuamente delle domande.

In questo articolo vorrei condividere 21 domande in quattro aree che hanno il potenziale di cambiare tutto rispetto a quello che fate.

Cominciamo.

Vita in generale

20180625-awebic-as-21-questoes-mais-importantes-da-vida-1

Iniziamo con qualche domanda sì/no per valutare come vi sentite. Come con tutte le domande di questo articolo, ho fornito delle risposte nel mio diario. Ho semplicemente scritto una nota. Alcune volte al mese, leggo la nota e guardo le domande, e rispondo aleatoriamente ad alcune ogni volta.

Vi sfido a fare lo stesso, ma se preferite potete anche rispondere a tutto in ordine cronologico.

1. Sono felice?

2. Sono grato?

3. Mi piace il mio lavoro?

4. Mi sento bene?

5. Investo abbastanza tempo nella mia formazione?

Il motivo per il quale queste domande rapide sono importanti è che volete correggere la vostra strategia se rispondete “No” a una qualsiasi di esse.

Spesso siamo infelici, ingrati e ci sentiamo male per molto tempo. Se nella vostra vita c’è qualcosa che non va, riconoscetelo rapidamente e trovate una soluzione.

Queste domande non riguardano solo voi stessi. Quando siete felici e di buonumore potete sollevare chi vi circonda.

È per questo che mi concentro innanzitutto sulla mia felicità. In caso contrario, non potete rendere felici il vostro coniuge, la vostra famiglia o altre persone.

Considerate queste prime cinque domande come una valutazione rapida. Siate onesti. Non dovete colpire nessuno.

Pensate a come vi sentite.

Di recente ho letto un commento di qualcuno che ha detto che le persone che pensano a sé sono egoiste, e che se tutti si comportassero in questo modo avremmo un mondo egoista.

È una prospettiva molto limitata e ignorante.

Se curate voi stessi e vi assicurate di essere felici avrete una buona vita.

Non invidierete gli altri. Sorriderete ogni giorno. E, cosa più importante, avrete risorse e tempo per aiutare gli altri.

Il mondo funziona così. Il successo genera successo. La miseria genera miseria.

Carriera

20180625-awebic-as-21-questoes-mais-importantes-da-vida-2

Consideriamo ora un’area importante della nostra vita. Trascorriamo la maggior parte del nostro tempo a lavoro, e quindi è fondamentale esserne soddisfatti.

In realtà, fare una cosa che piace è più importante dei fattori di “igiene”, come il reddito, la sicurezza sul lavoro, le risorse, la localizzazione…

È una delle lezioni che ho imparato dal libro di Clayton Christensen How Will You Measure Your Life?

È per questo che mi chiedo regolarmente:

6. Cosa sto imparando di nuovo? Per me è l’aspetto più importante. Quando imparo sento che sto evolvendo, e quando sto evolvendo mi sento bene.

7. In che direzione sta andando la mia carriera? Dovete avere un obiettivo. Se non lo avete createlo.

8. Quanto è significativo il mio lavoro? Alla fine della giornata voglio sentirmi soddisfatto del mio lavoro.

9. Cosa posso fare che non sto facendo? Cerco sempre cose da fare in ufficio e a casa. È così che si imparano cose nuove.

10. Come posso essere migliore in quello che faccio? Quando migliori in quello che fai, puoi avere un un grande impatto e risolvere problemi notevoli, e questo dà più soddisfazione e anche più reddito.

Affari

20180625-awebic-as-21-questoes-mais-importantes-da-vida-3

Come imprenditore, devo curare i miei affari. Senza di essi non ci sarà reddito né denaro per pagare la nostra équipe.

Ovviamente potete raccogliere capitali o chiedere un prestito, ma credo che dovreste sempre essere in grado di guadagnare da voi.

È semplice: se i vostri affari non generano denaro non sono affari, ma un hobby.

Per garantire di generare denaro, chiediamoci:

11. Qual è il problema principale dei nostri clienti? Risolviamo solo problemi reali di altre persone o altre imprese.

12. Qual è la soluzione ideale agli occhi dei nostri clienti? Date alle persone quello che vogliono davvero.

13. Come possiamo dare più valore senza chiedere di più? Date di più.

14. Dove possiamo trovare potenziali clienti? Andate dove si trova il pubblico anziché fare il contrario.

15. Come possiamo diminuire i nostri costi? Operiamo sempre a basso costo. Negoziamo il prezzo di tutto – perfino di cose semplici come la cancelleria. È meglio per noi e per i nostri clienti.

Produttività

20180625-awebic-as-21-questoes-mais-importantes-da-vida-4

Tutte le cose che ho detto sembrano validissime sulla carta, vero? Ma se non vengono messe in pratica non servono a niente, lo sappiamo bene sia io che voi.

Ma c’è ancora una cosa importante relativa alla propria efficacia, e si riassume in una domanda: quanto siete BRAVI ad ascoltare?

Queste domande possono aiutarvi a scoprirlo:

16. Qual è attualmente la mia priorità numero 1?

17. Come posso raggiungere più rapidamente la mia priorità numero 1? Non è una questione di essere impazienti, ma di sforzarsi di pensare a modi creativi per ottenere risultati in modo più rapido.

18. Di quali compiti devo smettere di occuparmi? Tutti noi perdiamo tempo. Indentificate i compiti che vi fanno perdere tempo e smettete di svolgerli.

19. Quali compiti sto rimandando? Usate il tempo che avete guadagnato dopo aver risposto alla domanda precedente. Tutti evitiamo compiti importanti, cose che dovremmo fare.

20. Quali domande non mi sto ponendo? Esistono molte cose di cui ignoriamo l’esistenza. Per questo, cercate sempre l’ignoto. Mantenete una mente aperta.

Ci sono molte domande che non mi sto ponendo, ed è per questo che continuerò a interrogarmi in continuazione.

Una cosa che so è che la vita ha più significato quando si dona di più. È per questo che vorrei concludere con questa domanda:

21. Come posso aiutare una persona oggi?

Un semplice gesto è sufficiente. Telefonate a un vostro familiare. Incoraggiate un amico. Iniziate aiutando le persone che vi sono vicine. E poi chiedete loro di aiutare a loro volta qualcuno.

Come vedete, tutto inizia con delle domande, ma non sorprendetevi se riceverete tutto ciò che chiedete, come ha detto una volta Maya Angelou:

“Chiedete ciò che volete e siate pronti a riceverlo!”

Tags:
senso della vita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni