Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

“Ogni settimana mia moglie mi manda a fare la spesa mensile” (VIDEO)

MARITO SPESA
Condividi

Mariti che fanno la spesa, mogli che fanno la lista! Ecco il nuovo videoclip dei Mienmiuaif su un fenomeno largamente diffuso e spesso tragico(mico)

A chi non è capitato di vedere uomini che brancolano smarriti per le corsie di un supermarket, legati ai carrelli come deportati alle catene? Lo sguardo vaga su e giù per gli scaffali, la fronte si imperla di sudore. Estraggono una lista, lunga, fitta fitta di piccole righe. Ci sono anche le parentesi dentro le quali la donna ha spiegato in tutti i modi come riconoscere il prodotto che intende fare acquistare.

Se invece ci capita di vederli a passo spedito dirigersi verso un punto preciso dello store è perché sono telecomandati. Sono al telefono con una di noi. (Non prendiamocela troppo, giochiamo un po’ con questi famigerati stereotipi!)

Eppure la spesa, signori, è da fare. Perché anche voi mangiate o volete invitare amici a cena, proprio voi  che vivete con serafica leggerezza, dimentichi del domani e dei suoi crucci ma poi se mancano i vostri biscotti ci fate una piazzata!

Per cui è inutile che i mariti in questione, qui rappresentati dal cantante dei Mienmiuaif, facciano tanto gli spiritosi sulla lunghezza delle liste, sul fatto che invece a loro serva poco o nulla e altre simili amenità. Sentite come ve la canta Anita, la Uaif.

Lui pensa di essere figo ma poi si lamenta che non c’è niente nel frigo!

Neanche dovessimo invitare a mangiare tutto il Perù e il Cile, ogni settimana mia moglie mi manda a fare la spesa mensile

Io sono con Anita su tutta la linea, ma concordo con il finale di Giuseppe…

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni