Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 04 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconSpiritualità
line break icon

Gli alberi e i loro bei significati nella Bibbia

IL FICO DI NATANAELE. LA PIETÀ «Natanaele gli domandò: “Come mi conosci?”. Gesù gli rispose: “Prima che Filippo ti chiamasse, quando stavi sotto al fico, ti ho visto”» (Gv 1, 48). Gesù riconosce colui per il quale crescere all'ombra del fico era un atto di fede. Riconobbe un uomo pio e senza falsità.

Marzena Wilkanowicz-Devoud - pubblicato il 27/06/18

Fin dalle origini, gli uomini e gli alberi intrattengono un legame molto particolare. La bellezza degli alberi, multipli della Creazione, abbonda sulla terra.

L’alberto è rifugio, è simbolo di fecondità. Drizzato verso il cielo, profondamente radicato nel suolo, l’albero è pure il simbolo dell’uomo saggio che rispetta la terra e guarda a Dio. Utile e prezioso, l’albero è quotidianamente utilizzato dall’uomo e a lui rende innumerevoli servizi.

Un legame tra Dio e gli uomini

L’alberto è un legame tra Dio e gli uomini. Dio parla attraverso la sua Creazione, e in modo specialissimo mediante i numerosi simboli che ci offrono le Scritture. L’albero è anzitutto il simbolo della fede. Colui che mette in Dio la sua fede e la sua speranza è protetto da Lui:

Benedetto l’uomo che confida nel Signore

e il Signore è sua fiducia.

Egli è come un albero piantato lungo l’acqua,

verso la corrente stende le radici;

non teme quando viene il caldo,

le sue foglie rimangono verdi;

nell’anno della siccità non intristisce,

non smette di produrre i suoi frutti.

Ger 17, 7-8

Scoprite i simboli più pregnanti degli alberi citati nella Bibbia:




Leggi anche:
Le piante nella Bibbia

[Traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
simboli cristianisimbolismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CHARLES
Anna Ashkova
La preghiera del Beato Charles de Foucauld da...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni