Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

“Perché vuoi scappare dal luogo in cui Dio vuole salvarti?”

RAGAZZA, TRISTE, VALIGIE
Shutterstock
Condividi

Cercare ovunque la felicità, viaggiando e lavorando. E poi un incontro e la scelta del convento, dove esplode tutta la bellezza di avere un cuore nuovo

Un giorno, un amico mi disse: “Perché vuoi scappare dal luogo in cui Dio vuole salvarti?”. Aveva ragione, in questo luogo avevo trovato finalmente qualcuno che mi diceva la verità di me e per questo ringrazio le mie sorelle e i miei superiori. Nel 2013 ho pronunciato i voti semplici: nell’indossare l’abito ho scoperto il mio vero volto. Temevo l’abito ma da quando l’ho indossato sono diventata più me stessa, il mio volto ha ritrovato finalmente la sua bellezza, che è la bellezza di appartenere a Qualcuno. Finalmente potevo dire al mondo: “Io sono di Gesù!”.

Negli anni, “stando in ammollo” in questa casa, pregando i salmi, attraverso i sacramenti, i giudizi comuni con le sorelle, mi ritrovo addosso un altro cuore, un’altra forma mentis. Ogni giorno, quando prendo l’autobus per andare a fare il doposcuola alla Magliana e incrocio qualche sguardo, scambio qualche parola, lo sconosciuto che incontro diventa mio per sempre. Uno sguardo così è un dono dello sposo che vuole condividere sempre di più la sua missione con la sposa. Il mio cuore non desidera altro che questo.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni