Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconFor Her
line break icon

Vuoi stare bene con te stessa? Tieni il pavimento pulito e prega!

SHutterstock

Silvana De Mari - pubblicato il 25/06/18

"Diceva un monaco che i lavori di casa quelli proprio banali, squallidi, sono una forma di preghiera".

L’altra regola fondamentale per avere un equilibrio con il proprio corpo è mettere in ordine la casa. La casa è la metafora di noi stessi; quando noi la teniamo in disordine o sporca o strapiena di cose, in qualche maniera, stiamo facendo la stessa cosa anche a noi.




Leggi anche:
Impariamo ad essere fiere dei nostri corpi così come sono e gli altri ci ameranno

Diceva un monaco che i lavori di casa quelli proprio banali, squallidi, sono una forma di preghiera. Nel Cristianesimo la regola è bagna quello che è arido, raddrizza quello che è storto e pulisci quello che è sporco; in termini metaforici certo, ma perché no anche in termini pratici. Pulire la cucina, ci dà il senso della nostra potenza, prima era sporca e poi è pulita, prima era sgradevolmente in disordine poi è diventata accogliente.

Questo è il passaggio obbligatorio, se volete migliorare le relazioni. Se cerchiamo un compagno, una compagna, nuovi amici dobbiamo avere una casa dove accoglierli, un posto dove sia bello stare. Una casa sgradevole segnala al nostro inconscio che non li vogliamo, che non ne siamo degni.




Leggi anche:
Non importa che faccia hai, ma che faccia fai!

Una regola dell’amare sé stessi, un caposaldo dell’autostima è vivere in una tana che ci faccia stare bene, sentire a nostro agio. Un posto bello. La nostra tana deve essere bella: deve accogliere noi e se noi abbiamo un valore, nella nostra tana ci devono essere ordine e bellezza.

Ma la cosa più importante, in assoluto, è sapere che Dio ci abbia creato. Quindi noi abbiamo un valore. Con la scristianizzazione cominiciata nel 68 le depressioni e le fobie si sono moltiplicate a dismisura e le tossicodipendenze sono venute a riempire i vuoti.

Tieni il pavimento pulito e prega non sarà molto cool come slogan di vita, ma funziona.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
casapregarerelazioni
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni