Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Luglio |
Sant'Ignazio di Loyola
home iconNews
line break icon

Un calciatore cattolico e uno evangelico pregano in campo dopo una partita dei Mondiali

Romelu Lukaku e Fidel Escobar

Capturas de Tela

Aleteia - pubblicato il 20/06/18

Il cattolico, belga, è già andato in pellegrinaggio a Lourdes e ha postato su Instagram varie immagini in cui è inginocchiato e ringrazia Dio

La partita Belgio-Panama, disputata questo lunedì e finita 3-0, non è stata caratterizzata solo dalla conferma dei pronostici favorevoli al Belgio, ma anche da una scena che vari mezzi di comunicazione hanno definito “l’immagine del giorno”: i giocatori Romelu Lukaku, del Belgio, e Fidel Escobar, del Panama, che pregano in ginocchio in campo dopo l’incontro.

La fotografia è stata lodata e condivisa da migliaia di internauti.

In base ad alcune dichiarazioni rilasciate all’agenzia cattolica ACI Digital da Eduardo Soto, direttore della comunicazione della Giornata Mondiale della Gioventù di Panama 2019, Fidel Escobar è evangelico.

Romelu Lukaku è invece cattolico. Stella della squadra inglese del Manchester United, ha segnato i tre goal del Belgio in questa partita.

All’inizio dell’anno Lukaku è stato oggetto di un commento errato di Farhad Moshiri, proprietario del club inglese Everton, che ha dichiarato che il giocatore 24enne era adepto del voodoo. Il portavoce di Lukaku ha chiarito che l’atleta “è cattolico e il voodoo non fa parte della sua vita né delle sue convinzioni”.

Nell’ottobre 2014 Lukaku si è recato in pellegrinaggo al santuario di Nostra Signora di Lourdes, in Francia.

Romelu Lukaku mantiene sul suo profilo nella rete sociale Instagram varie immagini in cui appare in ginocchio mentre ringrazia Dio dopo le partite disputate.

https://www.instagram.com/p/BYmJLhtgN_2/

Tags:
calciocattolicesimofede e sportmondiali di calciopreghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni