Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Le cinque preghiere dello studente da recitare prima degli esami

STUDENT PRAYING,LIBRARY

Ermolaev Alexander | Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 20/06/18

Invoca i santi più efficaci: San Tommaso, Santa Rita, Sant'Antonio, San Nicola e San Giuseppe

Preghiera dello studente a San Tommaso d’Aquino, patrono degli studenti

web-saint-thomas-aquinas-public-domain
Public Domain | Wikimedia
O Dottore Angelico san Tommaso d’Aquino, al tuo illuminato patrocinio affidoi miei doveri di cristiano e di studente: sviluppa nel mio spirito il seme divino di una fede intelligente e feconda; conserva puro il mio cuore nel limpido riflesso dell’amore e delle bellezze divine; sostieni la mia intelligenza e la mia memoria nello studio della scienza umana; conforta lo sforzo della mia volontà nell’onesta ricerca della verità; difendimi dalla sottile insidia dell’orgoglio che allontana da Dio. Guidami con mano sicura nei momenti di dubbio; rendimi degno erede della tradizione scientifica e cristiana dell’umanità; illumina il mio cammino attraverso le meraviglie del creato affinché impari a conoscere e amare il Creatore, che è Dio, Sapienza infinita. Amen.

Preghiera dello studente a San Giuseppe da Copertino

WEB SAINT JOSEPH COPERTINO PARRISH ©Parrocchia San Giuseppe Copertino WP
©Parrocchia San Giuseppe Copertino
© Parrocchia San Giuseppe Copertino

(E’ considerato il santo degli studenti, perché è diventato sacerdote dopo essere riuscito a superare gli esami nonostante le varie difficoltà incontrate ed aver dimostrato un grande impegno per lo studio).

O Santo patrono, verso i tuoi devoti ti mostri così liberale tanto che concedi a loro tutto ciò che ti chiedono, volgi il tuo sguardo su di me che nelle strettezze in cui mi trovo ti invoco in mio soccorso.Per qual mirabile amore che ti trasportava a Dio ed al soavissimo Cuore di Gesù, per quell’ardente impegno con cui veneravi la Vergine Maria, ti prego e ti supplico di aiutarmi nel prossimo esame scolastico.Vedi come da lungo tempo mi sono applicato con ogni diligenza allo studio, nè ho rifiutata alcuna fatica, nè risparmiato impegno o diligenza; ma poichè non confido in me, ma in Te solo, ricorro al tuo soccorso, che oso sperare con animo sicuro.Ricordati che un tempo anche Tu, stretto da un simile pericolo, per singolare aiuto di Maria Vergine ne uscisti con felice successo. Tu dunque siimi propizio nel fare sì che venga interrogato su quei punti in cui sono più preparato; e dammi acume e prontezza di intelligenza, impedendo che il timore mi invada l’animo e mi offuschi la mente.

estudiantes

Leggi anche:
6 dritte per affrontare un esame di ingresso all’università ed essere uno studente come Dio vuole


Preghiera dello studente a Sant’Antonio da Padova

web-giacomo_farelli_-saint-anthony-padua-jesus-child-wikimedia
Wikimedia
O amabile S. Antonio, che in premio della tua profonda umiltà e angelica purezza meritasti da Dio il dono della sapienza, con cui approfondisti i più reconditi misteri e li svelasti alle moltitudini con la tua meravigliosa predicazione. Volgi uno sguardo benigno su di me e sopra i miei studi, fa che io conosca il mio nulla e mi conservi casto di mente e di corpo per ottenere dal Signore la benedizione necessaria per il buon esito dei miei studi e dei miei esami, a gloria Sua e a bene dell’anima mia. Amen!

Preghiera dello studente a Santa Rita

web3-saint-rita-cascia-wikipedia
Santa Rita è una religiosa italiana, appartenente all'ordine delle Agostiniane. È vissuta tra il XIV e il XV secolo. Mentre assiste alla predica di un francescano, tale Giacomo della Marca, sulla passione di Cristo, ne viene fuori sconvolta. Di ritorno nella sua cella, chiede a Dio di poter sentire i dolori di Cristo direttamente nella propria carne. La sua richiesta è esaudita: una spina del crocifisso di fronte al quale si era inginocchiata si stacca e si conficca nella sua fronte. Ne conservò una piaga aperta e dolorosa fino alla morte.
O Dio eterno ineffabile, tu hai disposto soavemente tutte le armonie e le meraviglie del creato. Tu sei la fonte della luce e della sapienza. Tu hai illuminato la nostra mente con lo splendore della fede. Degnati, d’infondere sopra le tenebre del mio intelletto, il raggio della tua sapienza, che ne dissipi le ignoranze e il peccato. Tu che fai eloquenti le lingue dei fanciulli, ammaestra la mia lingua, ed infondi la grazia della tua benedizione sulle mie labbra. Concedimi, acutezza d’intendere, capacità di ritenere, sottigliezza di interpretare. Sii mediatrice tu Vergine Immacolata. Maria, sede della divina sapienza. Interponi anche tu, o S. Rita, la tua intercessione, e fa che diretto dalla luce della fede, io disponga i miei passi all’acquisto di quel principio di ogni sapienza che è il santo timore di Dio, e raggiunga la necessaria perfezione cristiana.Padre Nostro, Ave Maria, Gloria



Leggi anche:
5 santi patroni che ogni studente deve conoscere!

Preghiera dello studente rivolta a San Nicola di Bari

NICHOLAS
Public Domain

O glorioso e Santo Vescovo di Cristo, Nicola, al quale tante
generazioni di scolari, studenti e professori si sono rivolte
per ottenere assistenza nello studio, volgi il tuo sguardo
anche su di me.
Tu che, al loro nascere, fosti invocato quale
protettore delle università, guarda propizio al mio sforzo e
concedi che i miei studi ottengano i frutti desiderati.
Intercedi, inoltre, presso il Signore, che è Luce e Sapienza,
affinché effonda su di me una parte della sua luce e,
aiutandomi a comprendere meglio me stesso, attraverso lo studio
e la ricerca mi faccia anche approfondire quelle realtà che
sono un’impronta visibile nel mondo della speranza del Padre
creatore, del Figlio redentore e dello Spirito Santo che dona
vita e santità.
Te lo chiedo per Cristo nostro Signore. Amen.

(da “La gioia della preghiera”)


STUDENT PARTY

Leggi anche:
Piccolo manuale di sopravvivenza dello studente cattolico fuorisede

Tags:
preghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni