Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Baciare vi fa bene – e non per il motivo che potreste pensare

COUPLE KISSING
Condividi

Sì, nello stomaco ci sono le farfalle, ma anche batteri di qualsiasi tipo

Abbiamo sentito parlare tutti dei pericoli della solitudine per la salute e il benessere, soprattutto ora che la solitudine viene considerata una sorta di epidemia. Non sorprende, allora, che lo studio più longevo sulla salute e la felicità abbia scoperto nel corso di ottant’anni che quello che rende più sani e felici sono i rapporti umani.

Lo so, non è propriamente uno studio sconvolgente, ma è affascinante questo articolo su Hyperbiotics che parla degli effetti che i rapporti intimi hanno sui batteri intestinali:

Avere una relazione sostiene la vostra risposta immunitaria aumentando i livelli di Immunoglobulina A (IgA), un anticorpo che si trova nelle membrane mucose che combattono gli antigeni nel corpo – come nella membrana che riveste il tratto gastrointestinale. Questo dà fondamentalmente al nostro sistema immunitario il beneficio di poter intimare l’altolà quando si presentano degli “invasori” (e la maggior parte del sistema immunitario risiede nell’intestino). I rapporti sani, inoltre, possono ridurre i livelli di stress, cosa associata a un microbioma sano.

Come nel caso di bambini che riescono ad arricchire la diversità dei loro batteri intestinali mediante la socializzazione, gli adulti che hanno una relazione scambiano naturalmente batteri attraverso il contatto fisico. Il microbioma di ciascuno è unico, il che vuol dire che c’è un mix individuale di ceppi batterici. Baciare e toccarsi la pelle permette a vari ceppi di batteri di passare da corpo a corpo, diversificando naturalmente il microbioma.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni