Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!
Aleteia

I 7 desideri del nostro cuore a cui rispondono i 7 sacramenti

CONFIRMATION
Condividi
di Melissa Flen

La ricerca della realizzazione di tanti nostri desideri è ciò che guida le persone nella loro vita in una direzione o nell’altra. Viviamo in un’epoca in cui la convinzione dominante è che la vita sia breve e che dovremmo realizzare questi desideri con qualsiasi mezzo. Questa mentalità guida le persone nella direzione sbagliata, portandole a scendere a compromessi. La gente si sente sviata, vuota, stressata, irrilevante, trascurata e amareggiata. E allora dove dovremmo rivolgerci per trovare la vera realizzazione di tutto ciò che desideriamo? Troviamo la nostra realizzazione in Cristo, e ai nostri desideri rispondono i 7 sacramenti che la Chiesa offre ai suoi membri.

E allora leggete la nostra lista su come ciascuno dei sette sacramenti realizza un profondo desiderio del cuore!

Il desiderio di appartenenza: il sacramento del Battesimo

Uno dei desideri più comuni al mondo è quello di appartenenza. Fin da piccoli ci troviamo tirati da una parte e dall’altra dall’onda sempre mutevole della nostra vita sociale. Piacciamo alla gente? Veniamo accettati? Siamo popolari? La maggior parte delle persone è a proprio agio con quello che è, e man mano che cresce e si preoccupa meno di cose come la popolarità, ma il desiderio di appartenenza rimane.

Perché? Perché l’idea di appartenere è talmente potente che resta anche una volta superato il desiderio giovanile di adattarsi? La verità dietro a questo desiderio è che vogliamo appartenere a qualcosa di più grande di noi. La ricerca di questo qualcosa di più grande può portare le persone in luoghi pericolosi, ma alla fin fine questo desiderio è la parte di noi che anela a un legame con Dio e all’unione con il Suo popolo. E allora cosa ci ha dato Dio per realizzare il desiderio di appartenenza? Il sacramento del Battesimo. Mediante il Battesimo riceviamo lo Spirito Santo e arriviamo a capire che apparteniamo a Dio e siamo membri della sua Chiesa universale.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni