Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

Elisa Isoardi si affida a Maria che scioglie i nodi

ELISA ISOARDI
By ANDREA DELBO | Shutterstock
Condividi

Non è la prima volta che la nota conduttrice condivide sui social la sua fede e la sua devozione alla Madonna

Occhi verdi bellissimi che sorridono e un portamento elegante, Elisa Isoardi, trentacinque anni, originaria del cuneese è da tempo un volto noto della Tv nazionale. Con un passato da miss e da modella è arrivata al piccolo schermo dopo essersi dedicata allo studio della recitazione.

“La ragazza di montagna con il tacco 12”

Recentemente ha dichiarato in un’intervista a Il Mattino di sentirsi sempre la stessa donna montanara e verace nonostante il successo:

Sono sempre “la ragazza di montagna col tacco 12” come amo definirmi. Lo dimostra innanzitutto il mio look casual: jeans e scarpe da ginnastica. Sono una persona trasparente e si vede anche in onda. Credo che la spontaneità sia la caratteristica che mi contraddistingue. In tanti mi dicono che, a differenza di altri, nel mio caso non c’è scollamento tra la persona e il personaggio. Fuori onda o in onda sono sempre io, con tutti i miei pregi e i miei difetti. Tempo fa una signora al supermercato una signora mi ha detto: “Elisa, lo sai che, dopo tanti anni che ti seguo mi sembra quasi di conoscerti. Sei proprio come sembri in tv!” (Huffpost)

Innamorata della natura e delle tradizioni

Sui social condivide le sue passioni: quella per la montagna e per le tradizioni, l’amore per l’orto e per il cibo genuino, per il focolare e la casa, ma non solo…  tra gli scatti che pubblica per i suoi fan c’è posto anche per la fede.

“Maria, che sciogli i nodi, prega per me”

L’ultima foto postata su Instagram ritrae il suo volto in primo piano accompagnato da un quadro della Vergine insieme a Gesù bambino. L’immagine è arricchita dalla preghiera a Maria che scioglie i nodi, alla quale Papa Francesco è molto devoto.

Questa preghiera della Madonna dei Nodi, protettrice della famiglia è dedicata ad una delle DONNE più importanti della mia vita, a colei che mi ha cresciuta che sta attraversando un momento delicato. Ti voglio bene Mimma ♥️. Forza. Alla mamma di tutte le mamme… Vergine Maria, Madre che non hai mai abbandonato un figliolo che grida aiuto, Madre le cui mani lavorano senza sosta per i tuoi figli tanto amati, perchè sono spinte dall'amore divino e dall'infinita misericordia che esce dal tuo cuore, volgi verso di me il tuo sguardo pieno di compassione, guarda il cumulo di 'nodi' che soffocano la mia vita. Tu conosci la mia disperazione e il mio dolore. Sai quanto mi paralizzano questi nodi e li ripongo tutti nelle tue mani. Nessuno, neanche il demonio, può sottrarmi dal tuo aiuto misericordioso. Nelle tue mani non c'è un nodo che non sia sciolto. Vergine madre, con la grazia e il tuo potere d'intercessione presso tuo Figlio Gesù, mio Salvatore, ricevi oggi questo 'nodo' (nominarlo se possibile). Per la gloria di Dio ti chiedo di scioglierlo e di scioglierlo per sempre. Spero in te. Sei l'unica consolatrice che il Padre mi ha dato. Sei la fortezza delle mie deboli forze, la ricchezza delle mie miserie, la liberazione da tutto ciò che m'impedisce di essere con Cristo. Accogli la mia richiesta. Preservami, guidami, proteggimi. Sii il mio rifugio. Maria, che sciogli i nodi, prega per me. #buonanotte

A post shared by Elisa Isoardi (@elisaisoardi) on

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.