Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

17 domande e risposte per comprendere le preghiere e le cerimonie della Santa Messa

Condividi

“Perché la Messa, che è il centro del culto cattolico, risvegli i più vivi sentimenti religiosi e di pietà”

Partendo dagli scritti di un autore anonimo del XIX secolo, nel 1975 è stato pubblicato a Madrid, con l’approvazione di monsignor José Larrabe Orbegozo, lo splendido libro Catechismo della Santa Messa, che offre una spiegazione dettagliata e ispirata del Santo Sacrificio della Messa, dalla preparazione per parteciparvi al significato di ciascuna delle sue parti.

Riproduciamo la parte 3 del I capitolo, che parla della Necessità di comprendere le preghiere e le cerimonie della Santa Messa:

1 – Bisogna conoscere profondamente la Messa?

Un atto religioso praticato con tanta frequenza, così prezioso nelle sue grazie e tanto consolatore nei suoi frutti è bene che si conosca il più possibile, nella misura delle proprie capacità.

2 – Come possiamo conoscere più profondamente la Santa Messa?

Possiamo conoscerla in modo più approfondito studiando i suoi misteri, i suoi dogmi, la morale che racchiude e perfino i minimi dettagli delle sue cerimonie e preghiere.

3 – Perché dobbiamo conoscere tutto questo?

Perché la Messa, che è il centro del culto cattolico, risvegli i più vivi sentimenti religiosi e di pietà.

Pagine: 1 2 3 4

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni