Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconSpiritualità
line break icon

Come rendere più semplice la Confessione

CONFESSION

Marko Vombergar - ALETEIA.ORG-(CC BY-NC-SA 2.0)

David Mills - pubblicato il 13/06/18

Non guardate solo a un suo aspetto, quando alla fine c'è la promessa di qualcosa di enorme

Qualcuno ha chiesto una volta a uno scrittore se amava scrivere. “Mi piace aver scritto”, ha risposto. È come mi sento in genere riguardo alla Confessione. Voglio andarci, ma allo stesso tempo non voglio. Non mi sembra mai il momento adatto. L’ho pensata così fino all’altro giorno, quando ho realizzato che stavo guardando la cosa nel modo sbagliato. Stavo guardando un lato della Confessione e non l’altro.

Una volta che mi sono inginocchiato e ho iniziato a confessarmi, diventa sempre più facile. È come arrampicarsi sul pendio e poi scivolare giù. È una sensazione bellissima. Ovviamente mi sento pulito, ma soprattutto mi sento leggero, come se poi fosse più facile stare dritti e camminare. E sento che il mondo è più chiaro, che mentre ero nel confessionale è uscito il sole.

E allora perché è così difficile andarci? Perché una visita al confessionale sembra come una dal dentista?

Credo che molti di noi pensino alla Confessione soprattutto come a una “pulizia”, il che è ottimo. La sfida è il fatto che si tratta di una pulizia non nel senso di essere sciacquati da un uomo che ci getta dell’acqua tiepida addosso. Assomiglia piuttosto ad essere strofinati con lana d’acciaio. Almeno per me è così, e sono sicuro che valga anche per altre persone.




Leggi anche:
Si può fare la Comunione senza essersi prima confessati?

Il mio amico padre David Poecking, ad esempio, che ha scritto un ottimo articolo sulla Confessione dal punto di vista di un sacerdote su Ethika Politika intitolato Christ Tears Off Our Scales usando la storia di Eustachio ne Il Viaggio del Veliero di C.S. Lewis.

Eustachio, ha scritto, rappresenta il tipico peccatore. Se avete letto la storia, ricorderete che è un essere umano eccezionalmente sgradevole. Vi siete probabilmente divertiti vedendolo trasformarsi in un drago. Giustizia è fatta. Anche come essere umano era stato un drago dentro, e questo, ahimé, vale anche per voi e per me. Se non siete un drago siete un serpente, un verme o un virus, un orco o un troll.

  • 1
  • 2
Tags:
confessione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni