Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconStorie
line break icon

Erano prostitute. Ora sono sarte grazie alle Suore Orsoline

youtube

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 12/06/18

Il "miracolo" avviene in una sartoria etnica in provincia di Caserta. Protagoniste sono un gruppo di ragazze nigeriane e la maison Gucci

Da prostitute a sarte, grazie alle Suore Orsoline e alla collaborazione con Gucci, la celebre maison.

Sono un gruppo di ragazze nigeriane che hanno trovato un nuovo orizzonte, lavorando come sarte e producendo magliette, vestiti, borse e cinture con le stoffe che ha loro regalato la maison Gucci, circa 4 mila metri di tessuto.

GUCCI STORE
Raysonho @ Open Grid Scheduler / Grid Engine

Questi manufatti sono in vendita nel laboratorio della cooperativa newHope, una sartoria etnica dove lavorano le ospiti della comunità di accoglienza Casa Rut di Caserta. Il laboratorio è gestito dalle suore Orsoline del Sacro Cuore di Maria di Breganze (Vicenza), che da 22 anni lavorano al recupero delle ragazze dalla strada (Il Messaggero, 11 giugno).

La cooperativa sociale newHope è sorta nel maggio 2004 da un ”sogno” condiviso tra la Comunità Rut delle Suore Orsoline, la Comunità dei Padri Sacramentini di Caserta, alcune donne immigrate e un gruppo di amiche e amici collaboratori.




Leggi anche:
L’incredibile storia di Anna, nigeriana, salvata dalla prostituzione da un finto cliente

Ragazze-madri

La cooperativa ha attivato un laboratorio di sartoria etnica per la formazione e l’addestramento al lavoro a favore di giovani donne migranti, spesso madri, che vogliono integrarsi nel territorio. NewHope – nuova speranza, costituisce una occasione per le giovani di crescere nella loro dignità di persone partecipando pienamente alla vita sociale del nostro Paese, senza correre il rischio di venire nuovamente sfruttate o costrette al lavoro nero e sottopagato.

WOMAN SEWING
Keantian I Shutterstock

Fashion designer Gloria Di Iasio - Roma, Spazio 2.0 (nella sartoria)© Antoine Mekary / ALETEIA

Bottega Fantasia

Dal 2008, accanto al laboratorio di sartoria, è nata la Bottega Fantasia, quella fantasia che ogni giorno le ragazze che lavorano nel laboratorio spiegano nei cuscini, nelle tovaglie, nelle borse e nei tanti oggetti che tagliano, cuciono, inventano. La Fantasia, diventata un marchio, davvero di fabbrica, è quella che di ogni giorno fa un giorno nuovo.

Il manufatto della rinascita

In questo spazio pieno di colori e di fantasia si possono ammirare e acquistare i vari manufatti: borse, zaini, astucci, centrotavola etc..etc… confezionati dalle giovani con creatività e passione con l’esclusivo utilizzo di stoffe provenienti dall’Africa.

Ogni manufatto newHope, creato da queste ragazze, ha un valore immenso, racconta di una rinascita e del coraggio della speranza. Da queste giovani donne – molte diventate madri a Casa Rut – giunge l’invito a credere nei «germogli di vita sempre nuova che l’inverno nasconde e custodisce dentro di sé, anche dentro un’umile mangiatoia».


WYZNAWCZYNI KULTU VOODOO

Leggi anche:
Vietati voodoo e stregoneria: nuove speranze per le nigeriane costrette alla prostituzione

Tags:
prostitutaprostituzionesuore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni