Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 15 Giugno |
Beato Clemente Vismara
home iconPerle dal Web
line break icon

Non solo i super uomini fanno cose straordinarie! (VIDEO)

PEOPLE ARE AWESOME

People Are Awesome | Facebook

Silvia Lucchetti - pubblicato il 11/06/18

Un video ci mostra acrobazie spettacolari... ma non vale lo stesso per i rapporti umani?

Vi presentiamo un video che mostra acrobazie straordinarie. Uomini e donne comuni che compiono con slancio, coraggio e grande abilità esercizi pericolosi e spettacolari. Da restare a bocca aperta! Ci vogliono tante ore di allenamento, ma soprattutto passione, pazienza e tenacia.

Ma se ci pensiamo un momento, non vale lo stesso per i rapporti umani?

Per coltivare la relazione con il marito, la moglie, i figli, un amico, la suocera, (Eh sì! Anche con lei!) c’è sempre bisogno di costanza, buona volontà, impegno! Non si deve mollare al primo inciampo ma nemmeno al millesimo.

Giorni fa ho letto che Edison riuscì a realizzare la lampadina dopo più di duemila esperimenti falliti. DUEMILA! Avete letto bene! E in più ricordiamoci che il nostro Dio ci chiede di perdonare all’infinito: fino a 70 volte 7.




Leggi anche:
Settanta volte sette: la “cifra” del perdono

Possiamo fare, nel nostro ordinario, cose straordinarie allenando corpo, mente e spirito. Certo, non diventeremo tutti acrobati e campioni, ognuno eccellerà in una “disciplina”: le mamme ad esempio primeggeranno nell’essere multitasking, portando cioè avanti più cose contemporaneamente: cena, bucato, lavoro, accudimento dei figli.

Non è sbalorditivo? Forse meno spettacolare dei doppi salti carpiati che ci mostra il video, però anche in questo ci vuole fantasia, allenamento e ingegno!

Nelle cose ordinarie, ma di fatto straordinarie, di cui siamo o possiamo essere protagonisti ogni giorno non dimentichiamoci mai di chiedere il giusto slancio a Chi può donarcelo in abbondanza. Perché come dice il salmo: “Benedetto il Signore, Dio d’Israele: egli solo compie meraviglie”.

Tags:
rapporti umanisportvideo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Silvia Lucchetti
Matteo si è ucciso “in diretta” su un forum online. E...
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni