Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconApprofondimenti
line break icon

Scientology e la “sua” via per la felicità

SCIENTOLOGY

Fibonacci Blue-(CC BY 2.0)

Ángel Nuño López - pubblicato il 05/06/18

L’estetica, dall’altro lato, sembra essere una chiara imitazione del cristianesimo. Se ciò non bastasse, le sue pratiche sono collegate – anche se si cerca di nasconderlo, dissimularlo o mascherarlo – a certi racconti di fantascienza scritti dal fondatore, secondo i quali un dittatore galattico ha inviato sulla Terra una serie di spiriti malvagi che infettano la psiche degli uomini. Questa sarebbe la radice ultima dei traumi umani.

Questo “racconto” potrebbe essere impiegato come tema di un’opera di fantascienza, ma non potrebbe mai servire come spiegazione dell’uomo.

Nonostante tutto, il gruppo è diventato uno dei più attivi e – in base al prisma con cui si guarda – di maggior successo degli ultimi tempi.

Se consideriamo tutti i dati alla nostra portata, potremmo dire che Scientology e il senso comune, più che incontrarsi o confluire, sono in contrasto, per non dire che si scontrano apertamente. Lo ha già detto Chesterton – il dramma del nostro tempo è aver sostituito il senso comune con le ideologia. Qui abbiamo un esempio.




Leggi anche:
Quale utilizzo farà Scientology del suo nuovo e imponente tempio a Milano?

Ciò che richiama l’attenzione e suscita allarme è che questo gruppo controverso e complesso che conosciamo come Scientology si presenta in modi diversi e impiega varie strategie per diffondersi, presentando un aspetto camaleontico.

Quando interessa, ad esempio, si presenta come “chiesa”, quando conviene come mera tecnica sostenuta (ma solo secondo i suoi adepti) dalla scienza.

Scientology cerca di inserirsi in vari ambiti, da quello educativo all’industria cinematografica. La partnership tra l’organizzazione e il mondo del cinema risponde a vari fattori, tra i quali lo scambio di favori, il marketing e la propaganda – la celebrità, sperano gli incaricati di queste architetture propagandistiche, darà notorietà e prestigio a Scientology.

Ricordiamo, ad esempio, che è stato il celeberrimo Tom Cruise a inaugurare ormai più di un decennio fa la sede di Scientology di Madrid.

Un altro ambito in cui l’organizzazione vuole rendersi presente è quello del sistema penitenziario. È un dato curioso, visto che è coinvolta in vari scandali giudiziari, nonché di molte altre nature.

Ai commissariati spagnoli stanno arrivando opuscoli che presentano “la via della felicità”, nome con cui si conosce inoltre una delle entità “schermo” con cui Scientology opera spesso, cercando di eludere parte della vigilanza. La proposta di questo cammino si concretizza in quello che non è altro che “un codice morale e non religioso”.




Leggi anche:
Amministrare un comune secondo le regole di Scientology

Nell’opuscolo si invitano le forze di sicurezza spagnole e chiunque voglia unirsi all’iniziativa a offrire ai delinquenti un cammino di redenzione e purificazione, che eliminando i “punti neri” condurrebbe allo stato “clear”.

Scientology presenta anche il suo codice morale non religioso come “il primo codice morale basato totalmente sul senso comune”. Eliminando dal suo orizzonte il senso trascendente della vita, comune a ogni uomo, si può ormai definire “senso comune” qualsiasi cosa.

Scientology, quindi, comporta una promessa di felicità, ma non tutte le promesse vengono matenute.

  • 1
  • 2
Tags:
felicitàscientology
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni