Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

9 strategie dei santi per combattere la pigrizia

LAZY
Lia Koltyrina - Shutterstock
Condividi

Chi non è mai caduto in questo vizio?

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Di questi tempi è molto facile cadere nella pigrizia, nell’ozio, nell’accidia e anche nella negligenza. Sono talmente tante le distrazioni superflue a portata di mano! Il nostro smartphone è sempre accanto a noi, pronto a distrarci con una notificia di notizie, un messaggio di WhatsApp, un’e-mail, giochi, eccetera.

Arriva una notifica, e senza rendercene neanche conto le prestiamo più attenzione del dovuto, perdendo così un istante prezioso della nostra vita.

San Giovanni Bosco ricordava con una frase quello che alcuni Padri della Chiesa avevano già espresso in precedenza: “La pigrizia è la madre di tutti i vizi”, perché provocando un indebolimento dell’attenzione apre la porta ad altri vizi che ci opprimono.

Il contrario della pigrizia è la diligenza, la costanza, la laboriosità, la responsabilità, e anche se non sembra vincere la pigrizia è piuttosto facile. Basta decidere di farlo!

Clicca su “galleria fotografica” per leggere i semplici consigli che ci offrono i santi.

 

E ricordate che Papa Francesco, nella sua esortazione apostolica Evangelii Gaudium, ha sottolineato “la gioia che si vive tra le piccole cose della vita quotidiana”, incoraggiandoci dicendo: “Non privarti di un giorno felice”!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni