Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

E con la pappa come la mettiamo? Al tuo bimbo servono poche regole chiare

KID EATING
Condividi

Sia a casa sia a scuola, è importante seguire e condividere alcuni principi e garantire al bambino la adeguata varietà, la giusta quantità di energia e la ricchezza di principi nutritivi. Accompagnandolo alla scoperta meravigliosa del gusto

Ai 6-7 mesi arriva la prima pappa con tutto quello che comporta. L’esaurimento dei depositi di ferro presenti alla nascita guidano il piccolo verso la ricerca di nuove fonti di nutrimento. D’altra parte il bambino è neurologicamente maturo per stare seduto nel seggiolone e guardare nel viso chi gli offre del cibo. Può voler manipolare il cibo perché ha da poco scoperto uno strumento straordinario: le mani. La prima pappa è un passaggio spesso difficile anche per il genitore/educatore che può andare incontro al sentimento dell’ansia di non nutrirlo abbastanza. Progressivamente le pappe sostituiscono 2 pasti di latte e diventano sempre più complesse in termini di costituzione in macronutrienti.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni