Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
Spiritualità

Come affrontare il peccato?

MAN,PRAYING

Shutterstock

Canção Nova - pubblicato il 28/05/18

I due ingredienti essenziali per il cristiano

San Tommaso d’Aquino dice che esistono due tipi di morte: la prima è quella del corpo, quando l’anima se ne separa, la seconda è quella dell’anima, spirituale, quando questa si separa da Dio. La seconda è la peggiore, e la sua causa è il peccato.

Cos’è il peccato?

Prima di soffermarci sull’analisi dei peccati capitali, è bene conoscere un po’ quello che la Chiesa ci insegna sulla natura del peccato.

Il grande Agostino di Ippona diceva che “il male consiste nell’abusare del bene”, o ancora: “Il peccato è il motivo della tua tristezza. Lascia che la santità sia il motivo della tua gioia”.

Il Catechismo afferma che “il peccato è una mancanza contro la ragione, la verità, la retta coscienza; è una trasgressione in ordine all’amore vero, verso Dio e verso il prossimo, a causa di un perverso attaccamento a certi beni” (CCC, n. 1849).

Sant’Agostino e San Tommaso d’Aquino lo consideravano un “disordine”, e dicevano che è “una cosa fatta, o detta, o desiderata contro la legge eterna di Dio” (Faust. 22; S.Th.1-2, 71,6).

Per Sant’Agostino è frutto dell’“amore di se stessi fino al disprezzo di Dio” (De Civitate Dei 14, 21). Gesù insegna che la causa del peccato risiede nel cuore dell’uomo: “Poiché dal cuore vengono pensieri malvagi, omicidi, adultèri, fornicazioni, furti, false testimonianze, diffamazioni. Queste sono le cose che contaminano l’uomo” (Mt 15,19-20).

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
peccato
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni