Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconChiesa
line break icon

Le guarigioni miracolose per intercessione dell’Arcangelo Raffaele

SAINT RAPHAEL,ARCHANGEL

PD

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 26/05/18

Si tratta di guarigioni fisiche e spirituali. Per questo è definito l'angelo "taumaturgo". Tra Francia e Spagna gli episodi più importanti

Sin dalle cronache dell’Antico Testamento si raccontano guarigioni miracolose per intercessione dell’Arcangelo Raffaele, l’angelo “taumaturgo”. Storie di guarigioni che si protraggono fino ai nostri giorni, come ci spiega l’angelologo Don Marcello Stanzione.

Nel libro di “Tobia”, l’Arcangelo è protagonista per la prima volta di un miracolo. Il vecchio Tobia, da molto tempo cieco. Su indicazione dell’Angelo, il giovane Tobia stende il fiele del pesce sugli occhi di suo padre; il medicamento resta applicato durante una mezz’ora; alla fine di questo tempo, una pelle bianca come la membrana di un uovo si distacca, ed il vecchio Tobiarecupera la vista.

La preghiera medioevale

Poiché aveva trovato il rimedio proprio per guarire la cecità del vecchio Tobia, Raffaele é considerato come l’angelo taumaturgo e, a questo titolo, egli é uno dei santi patroni dei medici e dei farmacisti. Ma in origine, i fedeli l’invocano sopratutto per le guarigioni spirituali. Fin dal Medio Evo circola questa preghiera:

“Venite in mio aiuto, ve ne supplico,

Glorioso Principe San Raffaele,

Il miglior medico delle anime e dei corpi.

O voi che avete guarito gli occhi di Tobi,

Date ai miei occhi la luce fisica,

Ed all’anima mia la luce soprannaturale:

Allontanate da me tutte le tenebre

Con le vostre celesti suppliche. Amen”.

(Manoscritto del XI secolo)


SAINT MICHEAL

Leggi anche:
Papa Francesco ha invocato più volte l’aiuto di San Michele Arcangelo

Le apparizioni a Gens

Uno dei primi a fare appello ai poteri dell’arcangelo come guaritore delle anime é il giovane eremita Gens Bournarel (il suo nome significa in provenzale bello, grazioso). Nato nel 1104 a Montreux, vicino a Carpentras, Boumarel sente fin dalla sua infanzia una particolare devozione a San Raffaele. E decide di battersi per cambiare un’antica tradizione.

Nella sua città c’è l’abitudine di portare in processione un’antica statua ritenuta rappresentare l’angelo, che poi veniva immersa nelle acque del Ricaveau, un ruscelletto vicino Montreaux, dove essa rimaneva immersa fino a quando non avrebbe piovuto. Un giorno, Gens decide di metter fine a questa pratica superstiziosa e distrugge l’effige. Gli abitanti di Montreux, parroco in testa, si adirano e lo cacciano a colpi di pietra.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
angeliguarigionimiracoli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni